• 2 Marzo 2024
  •  

Molestie sessuali all’educatrice, algerino arrestato a Sassari

Polizia Sassari
L’uomo è stato anche denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

SASSARI | 15 gennaio 2024. La Polizia di Stato di Sassari ha fermato un giovane algerino, accusato di violenza sessuale nei confronti di un’educatrice della struttura di accoglienza nella quale era ospitato. A chiedere aiuto ai Poliziotti è stata la stessa donna, spaventata per le insistenti avance dell’uomo, che le avrebbe palpeggiato anche i glutei. Gli Agenti della Squadra Mobile e della Volante intervenuti sul posto hanno così ricostruito la vicenda ascoltando la vittima e vari testimoni. Dalle indagini è emerso che l’episodio in questione era solo l’ultimo in ordine di tempo da qualche mese a questa parte.

Arrestato per violenza sessuale, durante il trasferimento in Questura l’algerino si sarebbe scagliato contro gli Agenti della Volante, provocando loro lievi ferite. Perciò, è stato anche denunciato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.