• 19 Maggio 2024
  •  

Oliena omaggia cinque donne “esempi luminosi della comunità”

Oliena premiate 5 donne locali
Premiate dall’Amministrazione comunale Dolores Turchi, Pasqua Salis, Maria Luisa Congiu, Anna Gardu e Carmina Tupponi.

OLIENA | 23 aprile 2024. Nella giornata conclusiva (domenica 21 aprile) della mostra itinerante I dodici graffi di Roberto Ziranu, il rinomato maestro che con “le sue mani” trasforma il ferro “in arte allo stato puro”, l’Amministrazione Comunale di Oliena ha omaggiato le donne locali che si sono distinte per il fare e saperi.

Il sindaco Sebastiano Congiu ha evidenziato il significativo e luminoso contributo, di prestigio e visibilità, generato dal lavorio e impegno creativo “in rosa”, contribuendo a rendere “il paese di Oliena veramente speciale”.

E veramente speciale è la cinquina di donne che rappresentano orgogliosamente Uliana: Dolores Turchi, saggista, divulgatrice e profonda studiosa della storia delle tradizioni popolari; Pasqua Salis (rappresentata dalla nipote Camilla), pioneristica fondatrice, con il marito Peppeddu Palimodde, del notissimo ristorante tipico Su Gologone; Maria Luisa Congiu, affermata cantautrice internazionale e studiosa delle tradizioni musicali sarde; Anna Gardu, talentuosa ed originale artista dei dolci-gioiello dal marchio “Hòro”; Carmina Tupponi, decana delle ricamatrici ed impegnata a trasmettere le competenze d’arte e manualità artigianale.

Premiazione Dolores Turchi Oliena
Il momento della premiazione della studiosa Dolores Turchi

Le donne d’eccellenza sono state festeggiate in modo corale e affettuosamente dai tantissimi presenti alla manifestazione, allietata dalle esibizioni del gruppo giovanissimo di ballo in costume e dal tenore.

Pasquale Puligheddu, assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura, ha portato il saluto della dirigenza scolastica ed evidenziato il percorso artistico e di laboratorio, con la guida dell’artista Ziranu, seguito con soddisfacenti risultati da tanti scolari olianesi.

Consideriamo estremamente doveroso onorare l’eccezionale contributo che le donne imprimono allo sviluppo sociale, nei diversi settori professionali e produttivi delle nostre comunità sarde; diversità e talento che caratterizzano molteplici settori con sfide di umanità e sviluppo.

Apprezzatissime le immancabili preziosità enologiche e dolciarie di Oliena.

Cristoforo Puddu

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.