• 22 Giugno 2024
  •  

Operazione antidroga della Polizia di Stato a Sassari e Provincia

Polizia di Stato Sassari Questura
Gli Agenti hanno eseguito 17 perquisizioni domiciliari e personali, arrestato una persona e denunciate altre due.

SASSARI | 27 maggio 2024. A conclusione di una complessa attività iniziata nel 2021 con l’arresto di due persone per traffico di droga, nei giorni scorsi la Polizia di Stato ha eseguito 17 perquisizioni domiciliari e personali a Sassari e nell’hinterland, dando esecuzione a 4 misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale del capoluogo turritano.

Alle operazioni, iniziate all’alba, hanno partecipato Agenti della Questura di Sassari, dei Commissariati di Ozieri, Alghero e Tempio Pausania, il Reparto prevenzione crimine Sardegna di Abbasanta e unità cinofile della Polizia di Stato.

Durante il blitz è stato fermato un uomo trovato in possesso di marijuana, ketamina, materiale per il confezionamento e 25mila euro in contanti, probabile provento dell’attività illecita. Ora si trova agli arresti domiciliari. Altre due persone sono state inoltre denunciate a piede libero: una sorpresa con cocaina e materiale per il confezionamento, l’altra con diverse confezioni di sostanze dopanti prive di prescrizione medica.

L’intera attività investigativa, iniziata nel 2021, ha coinvolto 22 persone che dovranno rispondere, a vario titolo, dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope. Il gruppo criminale gestiva ingenti quantitativi di diverse sostanze stupefacenti (cocaina, marijuana, eroina, hashish e droghe sintetiche), che venivano cedute al dettaglio attraverso un collaudato sistema, garantendo lauti guadagni.

Complessivamente, dal 2021 sono stati eseguiti 6 arresti in flagranza di reato, sequestrati oltre 2 kg di cocaina ancora da tagliare, ingenti quantitativi di marijuana e hashish, e oltre 200mila euro in contanti profitto dall’attività illegale.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.