• 18 Giugno 2024
  •  

Ordine pubblico, chiuso dal Questore di Sassari un bar di Ozieri per 30 giorni

Chiuso bar di Ozieri Questore
Nella notte tra il 23 e il 24 giugno il locale è stato oggetto di gravi disordini causati da una rissa generalizzata.

OZIERI. Disposta dal Questore di Sassari la chiusura di un bar di Ozieri, dove, nel recente periodo, si sono «verificati numerosi interventi delle Forze di Polizia, per problematiche relative all’ordine ed alla sicurezza pubblica».

«In ultimo, nella notte tra il 23 e il 24 giugno – si legge nella nota diramata dalla Questura –, il locale è stato oggetto di gravi disordini, arrivando alla devastazione degli arredi interni ed esterni ed al tumulto generale, a seguito di una rissa generalizzata, che si placava immediatamente prima dell’arrivo delle Forze dell’Ordine, ma che portava i partecipanti a richiedere le cure del locale nosocomio.

Del resto – continua la nota –, erano state molteplici anche le segnalazioni da parte dei cittadini per disturbo alla quiete pubblica ed al riposo delle persone, pervenute alla Questura di Sassari, a seguito delle quali, anche in data 26 marzo 2022, personale della Squadra di Polizia Amministrativa della Questura di Sassari, unitamente a personale dell’Arma dei Carabinieri, aveva proceduto al controllo dell’esercizio di somministrazione in oggetto e nell’occasione aveva accertato l’intrattenimento musicale e danzante all’interno da predetto esercizio, in violazione degli artt. 666 e 681 C.P., in combinato con l’ art. 80 T.U.L.P.S.».  

Essebi maggio 2023

«Nonostante i ripetuti interventi da parte delle pattuglie delle Forze dell’Ordine – si legge ancora nel comunicato –, il gestore e gli avventori del locale hanno mostrato indifferenza verso le prescrizioni in licenza, mettendo spesso in repentaglio la Pubblica Sicurezza e incolumità».

Pertanto, ad esito dell’attività svolta dalla Divisione di Polizia Amministrativa, Sociale e dell’immigrazione della Questura e del Commissariato di Ozieri, il Questore di Sassari ha decretato, ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico di Pubblica Sicurezza (R.D. 18.6.1931 n. 773), la sospensione per 30 giorni della licenza emessa dal Comune di Ozieri e qualsiasi altra denuncia, licenza o autorizzazione, relativa alla gestione dell’esercizio pubblico, con la conseguente chiusura del locale per l’intera durata del provvedimento.

Il provvedimento è stato adottato in via di evidente urgenza – spiegano dalla Questura –, anche in considerazione dell’allarme sociale determinato dai disordini avvenuti e del pericolo per la sicurezza Pubblica sia in generale che in particolare, verso i residenti nei pressi dell’esercizio, attesa inoltre la concomitanza del corrente periodo estivo e della maggiore frequentazione anche notturna del locale.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

locandine Comune di Ozieri

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.