• 25 Aprile 2024
  •  

Ozieri. Dà una testata a un Carabiniere, arrestato 35enne di Chilivani

Stazione di Chilivani
L’uomo si trova ora in regime di custodia cautelare nel carceri di Bancali.

OZIERI. Un 35enne di Chilivani è stato arrestato dai Carabinieri per aggressione a pubblico ufficiale. I fatti risalgono al pomeriggio del 23 agosto, quando due militari della stazione di Ozieri, nel corso di un servizio di vigilanza agli esercizi pubblici, hanno notato il giovane in evidente stato di alterazione psicofisica a causa dell’assunzione di alcolici.

M.M., disoccupato e già noto alle forze dell’ordine per episodi analoghi, aveva preteso di entrare nel bar della stazione ferroviaria per consumare altri alcolici, ma il titolare e i Carabinieri gli hanno negato l’accesso. A quel punto il giovane si è allontanato verso i vicini binari ferroviari, e i militari hanno deciso di seguirlo per tutelare i viaggiatori presenti e per evitare che potesse farsi del male.

Il ragazzo, però, ha reagito all’attenzione dei Militari sferrando una testata in faccia a uno di loro. I due uomini dell’Arma hanno reagito all’aggressione, lo hanno bloccato, ammanettato e poi portato in caserma a Ozieri. Qui, il giovane ha continuato a inveire contro i Carabinieri presenti, minacciandoli.

Maria Foddai

Nel corso della serata, al termine degli accertamenti, è stato condotto nel carcere di Bancali a Sassari. Al momento il 35enne è ancora detenuto in regime di custodia cautelare e in attesa di ulteriori provvedimenti da parte dell’Autorità giudiziaria. Il militare ferito è stato curato al pronto soccorso dell’ospedale di Ozieri, dove i sanitari gli hanno assegnato alcuni giorni di prognosi.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.