• 2 Marzo 2024
  •  

Ozieri. La 3^B di San Gavino premiata al concorso “A spasso in sicurezza”

Terza B Scuola San Gavino Ozieri

OZIERI. Si è chiuso con una bella sorpresa l’anno scolastico per i bambini della 3^B della scuola primaria del plesso di San Gavino e le loro insegnanti Maria Stefania Mazza, Lara Onali e Roberta Pedde, grazie a un prestigioso riconoscimento arrivato dal concorso regionale “A spasso in sicurezza”, organizzato dal Compartimento Polizia Stradale per la Sardegna di Cagliari. I giovanissimi studenti ozieresi con il loro elaborato, un video, si sono infatti classificati al primo posto nella categoria “scuola primaria e secondaria di primo grado”. La targa e le medaglie sono state consegnate ai bambini e ai docenti durante l’evento conclusivo tenutosi al teatro Massimo di Cagliari il 30 maggio scorso.

Classe 3b San Gavino ozieri

Questo risultato è il frutto di un programma formativo ed educativo portato avanti durante l’ultimo anno scolastico, basato sullo “sfondo integratore”. Metodo all’interno del quale – spiegano le insegnati – i bambini, le azioni e gli oggetti acquistano significato, favorendo ad esempio il raccordo tra la dimensione affettiva e quella cognitiva, tra la dimensione fantastica e quella reale.

Attraverso le avventure di Stellina (personaggio fantastico), gli scolari sono stati guidati in un percorso di apprendimento organizzato secondo una struttura regolare. Si è sviluppata quindi la capacità di orientarsi nello spazio-tempo, memorizzare poesie e filastrocche, esprimere la propria opinione sulle regole stradali, imparare i corretti comportamenti sulla strada – come attraversare, camminare sul marciapiede, dare la mano agli adulti – saper interpretare la segnaletica, i colori luminosi del semaforo e l’uso delle strisce pedonali.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Mesina 3 sconti

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.