• 21 Luglio 2024
  •  

Ozieri, lezione all’Ute del dottor Roberto Visintin

Centro Culturale San Francesco
muscas 2

OZIERI. Il 22 novembre l’Università delle Tre Età “Francesco Ignazio Mannu” ospiterà il professor Roberto Visintin, ex primario nell’unità operativa di Oncologia medica della “Fondazione Irccs Ca’ Granda dell’ospedale Maggiore Policlinico” di Milano. Il dottor Visintin intraprenderà più che una lezione, “una chiacchierata, guidata dal buon senso“. Il buon senso che deriva da una lunga esperienza medica, ma anche da una pratica di vita genitoriale di quaranta anni. Visintin ha quattro figli, il primogenito è nato nel 1983.

L’argomento principale sarà una considerazione sull’educazione e la prevenzione, «che non si articolano solo in scelte salutistiche o mediche in senso stretto: alimentazione, peso, fumo, pressione, attività fisica ecc., ma anche in abitudini e in equilibri , per esempio, cognitivi e emotivi da raggiungere e mantenere. La sfera mentale e emotiva hanno un grande peso riguardo alla salute, corpo e mente vanno di pari passo quando si parla di salute. Dopodiché  non bisogna dimenticare che possiamo essere parzialmente efficaci solo sul 50% (più o meno) del nostro destino. L’altro 50 per cento è deciso geneticamente dai nostri genitori».

Roberto Visintin, che vive dal 2019 a Ozieri in una bella villa immersa nelle verdi colline di “Binzas de Mela”, racconterà anche della sua scelta di vita dopo essere andato in pensione, ossia la scelta del cuore, del vivere lento a contatto con la natura, che porta a uno stato di rilassatezza e armonia e serve a onorare la vita.

La lezione-chiacchierata si svolgerà alle ore 16.00 nell’Aula magna del Centro di Culturale San Francesco.

M.B.M.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.