• 26 Febbraio 2024
  •  

Ozieri, lezione all’Ute della counselor olistica Sara Sanna

Sara Sanna

OZIERI | 24 gennaio 2024. Lezione questo pomeriggio alle ore 16 a Ozieri nell’aula magna del centro della Cultura di San Francesco della counselor Sara Sanna. Counselor deriva dal verbo inglese “to counsel” che in italiano vuol dire “consigliare” . In estrema sintesi quella del Counseling è una attività che tende a migliorare la qualità della vita delle persone. Sara è una counselor olistica e anche una life coach. Il suo lavoro fa parte delle professioni d’aiuto, il cui obiettivo è il miglioramento delle qualità di vita del cliente, sostenendo i suoi punti di forza e le sue capacità di autodeterminazione. Il counseling offre uno spazio di ascolto e di riflessione, nel quale esplorare difficoltà relative a processi evolutivi, fasi di transizione e stati di crisi, andando a rinforzare capacità di scelta o di cambiamento.

«Il mio intento in questo intervento – spiega Sara Sanna – vuole essere quello di “accendere” nuove riflessioni, un piccolo laboratorio piuttosto che una vera e propria lezione, in cui esplorare il legame profondo tra i nostri talenti individuali e la realizzazione di una di una libertà autentica e significativa».

Cosa intendi per talenti e cosa c’entra la parola libertà? «Il talento è abilità o inclinazione naturale, ma è anche una via tramite la quale possiamo esprimere appieno chi siamo.Esso rappresenta non solo una manifestazione esteriore della nostra abilità, ma anche una fonte di gratificazione di noi stessi.

Scoprire e allenare i nostri talenti vuoi dire che può influenzare la nostra percezione di noi stessi. «Sì, e non solo, anche la nostra auto-realizzazione e il nostro benessere emotivo. Scoprire i nostri talenti favorisce i legami con le altre persone. Sono fermamente convinta che avere consapevolezza sul potenziale unico di ciascuno di noi e su come possiamo celebrare e valorizzare anche i talenti delle persone intorno a noi, possa rappresentare una via verso una libertà autentica e profondamente significativa», conclude Sara Sanna.

Maria Bonaria Mereu

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.