• 5 Marzo 2024
  •  

Ozieri, martedì in Consiglio si parla dei problemi all’interno della Compagnia barracellare

Interrogazione Barracelli Ozieri Gian Luigi Sotgia
Presentata dal Consigliere di minoranza Gian Luigi Sotgia un’interrogazione al sindaco Peralta.

OZIERI. Sarà discussa martedì 5 dicembre durante la seduta di Consiglio comunale (ore 18:30), l’Interrogazione indirizzata al sindaco Peralta presentata dal consigliere di Ozieri Civica, Gian Luigi Sotgia. Tema della questione, i dissidi all’interno della Compagnia barracellare che di recente, tra le altre cose, hanno portato alle dimissioni di diversi membri. La spaccatura nasce dalla deliberazione del Consiglio comunale del 28 luglio scorso (leggi), con la quale è stato eletto il nuovo Capitano. Decisione «discostatasi di fatto – spiega Sotgia – dall’indicazione maggioritaria emersa dall’esito delle votazioni interne del corpo barracellare, elemento quest’ultimo che ha generato malcontento e insoddisfazione tra i sui membri». Situazione che ha poi portato alle successive dimissioni di 17 componenti (leggi), «che hanno determinato – sottolinea Sotgia – un forte impoverimento del capitale umano e relative esperienze e competenze». Allo stato attuale «il clima interno alla Compagnia – prosegue il Consigliere di Ozieri Civica – appare dunque sempre più teso e caratterizzato da un accentuato dissidio tra i membri ancora in carica e il Comando del corpo».

Farina 1

Alla luce di tutto ciò è «evidente – prosegue Sotgia – come sia ormai manifesto il serio rischio di irrimediabile compromissione della piena e costante operatività della Compagnia barracellare della nostra città e come questo determini il reale pericolo di perdita di un servizio importante per l’intera comunità».

«La Compagnia barracellare di Ozieri, infatti, fin dai tempi della sua istituzione – sottolinea il Consigliere –, ha rappresentato un valido organo di supporto alle esigenze della comunità cittadina, in materia di salvaguardia del patrimonio pubblico e privato, prevenzione e contrasto dei pericoli ambientali e relativa salvaguardia, attività di protezione civile, supporto logistico per grandi eventi e manifestazione pubbliche. In questo ruolo la Compagnia si è sempre distinta per il profondo impegno e abnegazione, da una proficua e leale collaborazione con le Istituzioni Pubbliche, a iniziare dagli organi dell’Amministrazione comunale, nonché con le locali Forze di Polizia, agendo con dedizione. Essa, inoltre – evidenzia Gian Luigi Sotgia –, si è sempre caratterizzata anche per un evidente e profondo clima di serenità all’interno del corpo e tra i suoi componenti. Perdere, o veder ridimensionato questo servizio, sarebbe un danno per tutta la città».

Detto questo, il consigliere Sotgia con l’Interrogazione chiede pertanto al sindaco Marco Peralta «se sia a conoscenza delle gravi criticità emerse all’interno della Compagnia barracellare e quali iniziative l’Amministrazione comunale intenda intraprendere per risolvere i preoccupanti problemi manifestatisi, e quali azioni si proponga di adottare per ristabilire tempestivamente condizioni di serenità e fiducia».

L’altro punto all’ordine del giorno che verrà discusso martedì in Consiglio comunale riguarda l’approvazione del Documento Unico di Programmazione (D.U.P.) del triennio 2024/2026.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.