• 27 Maggio 2024
  •  

Ozieri. Operazione dei Vigili del Fuoco in ospedale per togliere lo stivale dal piede di un centauro

Rimozione stivale Vigili del Fuoco di Ozieri Pronto Soccorso
L’intervento eseguito nel Pronto Soccorso del “Segni” è durato circa mezzora. Utilizzata una moletta elettrica per tagliare la calzatura. L’uomo aveva una frattura scomposta all’arto.

Intorno alle 12.30 di ieri, i Vigili del Fuoco di Ozieri sono intervenuti al Pronto Soccorso dell’ospedale “Segni” per togliere lo stivale dal piede di un motociclista infortunatosi in un incidente stradale. L’uomo presentava una frattura scomposta, che ha reso necessaria un’operazione “chirurgica” di precisione per rimuovere il calzare senza causare ulteriori danni all’arto. Per questo motivo, il Vigile che ha eseguito il delicato taglio dello stivale con una moletta elettrica, ha scelto di non indossare i guanti in dotazione per mantenere la massima sensibilità tattile. Concluso il lavoro di rimozione, ultimato anche con l’utilizzo di un bisturi e una pinza, i medici hanno potuto proseguire con le cure e le procedure necessarie per stabilizzare la frattura.

La notizia ha subito destato curiosità l’attenzione del pubblico e dei media, mettendo in luce non solo l’unicità dell’intervento, ma anche il livello di preparazione e di professionalità dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Ozieri.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.