• 28 Febbraio 2024
  •  

Ozieri. Ragazzi e anziani coinvolti in 2 laboratori dello Sportello linguistico comunale

Comune di Ozieri 1
Nelle prossime settimane prevista l’attivazione di un corso di formazione di lingua sarda destinato a tutta la cittadinanza.

OZIERI. Si intitolano “Imparamus Gioghende” e “Ammentos chi contant s’istòria” i due nuovi laboratori attivati dallo Sportello linguistico comunale di Ozieri, rivolti rispettivamente ai giovanissimi e agli ospiti della casa di riposo Villa Campus.

Il primo si svolge nelle due sedi della Ludoteca comunale, Ozieri e San Nicola, mentre il secondo si tiene nella Comunità integrata, e coinvolge gli anziani ospiti in un percorso di ricordi e memoria storica. Entrambi si basano sull’utilizzo veicolare della lingua sarda e sono stati attivati grazie all’esperienza dell’operatore Angelo Lombardo, supportato dagli operatori comunali, dopo un’attenta riflessione sulle necessità della comunità avviata dall’amministrazione comunale con l’Istituto Chircas, che gestisce lo Sportello nell’ambito del progetto sovracomunale Inoghe Puru finanziato dalla Regione mediante la L. 482/99 e la L.R. 22/2018.

Webp.net gifmaker 1

Lo Sportello linguistico comunale nasce per far entrare la lingua sarda all’interno delle attività amministrative, mediante la traduzione di atti amministrativi e avvisi in uscita dagli uffici comunali e la pubblicazione materiale bilingue”. Ma l’obiettivo dell’amministrazione e del sindaco Marco Peralta è anche quello di «coinvolgere il maggior numero possibile di utenza – dice il primo cittadino – attraverso attività di vario genere che catturino l’attenzione della collettività partendo dai più giovani fino ad arrivare alle fasce d’età più avanzate».

Ma non è tutto nelle prossime settimane, all’interno dello stesso progetto, sarà attivato anche un corso di formazione di lingua sarda destinato a tutta la cittadinanza: «ad appassionati di vecchia data – spiega il docente Salvatore Canu – e a chiunque volesse approcciarsi per la prima volta alla materia. Cercheremo di rendere parte attiva del percorso tutti i partecipanti».

Info e iscrizioni via mail all’indirizzo inoghepuru@gmail.com oppure contattando il docente Salvatore Canu al numero 348 5283347 o l’operatore Angelo Lombardo al 349 1029040.

A.C.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.