• 7 Ottobre 2022
  •  

Ozieri. Il sindaco Peralta seleziona collaboratore per il suo staff

Comune di Ozieri Marco Peralta
Per essere ammessi alla selezione i candidati dovranno presentare le domande entro il 24 agosto 2022.

OZIERI. Pubblicato nell’albo pretorio del Comune di Ozieri, lo scorso 4 agosto, l’avviso pubblico di selezione per un posto di Istruttore amministrativo addetto all’ufficio di segreteria del sindaco. Il contratto prevede l’assunsione a tempo determinato con un part-time di 18 ore settimanali (categoria C1), della durata di 5 anni e comunque non oltre il mandato amministrativo del primo cittadino.

Tra gli speciali requisiti richiesti ai candidati per l’ammissione alla selezione, il diploma/maturità di istruzione secondaria di secondo grado. Inoltre è richiesta: “autonomia, flessibilità, ottima capacità di relazione, senso del servizio pubblico e delle istituzioni, capacità di lavorare in posizione di staff e di supporto ad organi o personalità politiche; adeguata conoscenza del territorio di Ozieri; conoscenza di almeno una lingua straniera; adeguata esperienza nell’ambito della diffusione politica/sociale e culturale della comunicazione”.

Becugna copia

Gli interessati devono presentare domanda sull’apposito modulo scaricabile dall’albo pretorio del sito web comunale. 
Le domande dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro il giorno 24 agosto 2022. Dovranno inoltre essere allegati copia di un documento di riconoscimento, il curriculum professionale in formato europeo, ed eventualmente altri documenti che il candidato ritenga utile produrre.

«I curricula dei candidati che avranno regolarmente fatto pervenire la propria manifestazione di interesse – si legge nell’avviso pubblico –, saranno oggetto di valutazione operata dal sindaco, con l’eventuale supporto del Segretario Comunale. Sulla base delle valutazioni discrezionali del sindaco, verrà selezionato il candidato che presenta esperienze professionali e preparazione culturale che meglio riflette l’esigenza di assicurare in modo ottimale l’espletamento delle funzioni di indirizzo e controllo correlate al mandato amministrativo».

«Il candidato selezionato – si legge ancora – verrà convocato dal Sindaco per un colloquio di carattere attitudinale, finalizzato a riscontrare i requisiti e a verificare se le inclinazioni dello stesso possano assicurare il supporto professionale necessario. Durante l’eventuale colloquio il Sindaco potrà farsi assistere dal segretario comunale. La valutazione non darà luogo alla formazione di alcuna graduatoria».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1

.