• 11 Agosto 2022
  •  

Passaggio di campana al Rotary Club Ozieri: Franco Moritto è il nuovo presidente

Rotary club Ozieri Giovanni Frau e Franco Moritto

OZIERI. Con tempestiva scelta di tempo si è svolta la cerimonia del Cambio della campana dal presidente uscente del Rotary Club di Ozieri Giovanni Frau all’entrante Franco Moritto. Dopo il saluto all’ospite Giovanni Piras, presidente del Club di Bosa accompagnato dal socio Gian Franco Attene, la serata si è aperta con il discorso di Giovanni Frau che ha presentato un rapido rendiconto della sua annata nella quale, seppure con le difficoltà di incontro ed azione causate dalla pandemia, sono state portate avanti diverse esaltanti azioni.

La più importante l’assegnazione della borsa di studio per un lavoro sulla SLA, le due borse di studio per gli studenti meritevoli e la donazione all’Istituto superiore “Antonio Segni”, di quattro tablet per la didattica a distanza. Ma anche l’Interclub ippico tornato ai fasti del passato, la definizione del restauro dell’organo della chiesetta di San Sebastiano ecc. Ha infine ringraziato il direttivo e tutti i soci per il sostegno prestato e per il lavoro svolto materialmente da ciascuno.

Pubblicità Logudorolive 2

Franco Moritto, conosciuto a Ozieri come responsabile dell’Ufficio Tecnico comunale e già presidente nell’annata 1997-98, ha esposto il suo piano programmatico molto impegnativo e però alla portata del Club nel segno della sua consolidata tradizione. 

«Come voi sapete – ha detto –, in questa annata rotariana il presidente internazionale è per la prima volta una donna, Jennifer Jones, canadese, che ha posto come cardini dell’azione del Rotary la capacità di adattamento alle circostanze, l’incremento dell’impatto della nostra azione, i principi sulla diversità, equità e inclusione rivolti in particolare alle donne, ai giovani e alle minoranze e l’ambiente. Il nostro Distretto 2080 con il Governatore Franceschetti ha recepito in pieno il Piano d’azione del RI e ha posto in evidenza i valori fondamentali del Rotary che devono guidare le nostre azioni: l’amicizia, l’Integrità e rettitudine, l’accettazione delle diversità, il servizio per la società civile».

Ha poi proseguito affermando: «In questo delicato momento le prospettive dell’azione del Rotary, e in particolare del nostro club, sono quindi caratterizzate da grande preoccupazione e incertezza però si devono riconoscere comunque dei punti fermi, nello spirito delle strategie generali e del Distretto. Questi punti sono: 1) Noi ci siamo. 2) Noi siamo pronti, forti dell’esperienza che abbiamo applicato in tante emergenze, sia prima che dopo il Covid, a metterci a disposizione del territorio e della collettività. 3) Ognuno di noi sarà un riferimento nel recepire e cercare di soddisfare con le nostre azioni coordinate, le esigenze di base, sociali e culturali. 4) Siamo convinti che insieme ai corpi debbono essere alimentate e curate anche le menti con l’obiettivo di elevare continuamente il grado culturale della collettività».

Ha quindi sommariamente tracciato le linee del suo programma che intende: ripristinare l’Interclub della tradizionale Favata di raccolta fondi; partecipare alla manifestazione Su Trinta ‘e Sant’Andria con conseguente raccolta fondi; ripristinare le azioni e i contatti con il Club gemello di Pau (Francia); confermare l’Interclub ippico all’ippodromo di Chilivani.

Ha infine posto l’accento sul particolare impegno a reintegrare l’effettivo assumendo adeguate iniziative per l’ammissione di nuovi soci motivati al volontariato con un’attenzione particolare alle donne. Ha quindi comunicato l’organigramma della sua squadra che è la seguente: vicepresidente Paola Basoli, segretario Diego Satta, tesoriere Pierpaolo Cattina, prefetto Giammario Saba, past president Giovanni Frau, presidente eletto Pierpaolo Cattina. Si è poi proceduto allo scambio dei distintivi e alla ufficiale consegna al Presidente uscente Giovanni Frau dell’onorificenza PHF Paul Harris Fellow, da parte del past president Nicola Addis.

Diego Satta

In copertina: il past president Giovanni Frau con il nuovo Franco Moritto che indossa il Collare (foto di Diego Satta)

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Webp.net gifmaker 1