• 16 Luglio 2024
  •  

Le Pink Flamingos fanno tappa nelle oncologie di La Maddalena e Olbia

Pink Flamingos a Olbia
Il gruppo di cicliste in Gallura per lanciare un messaggio a favore della prevenzione e per raccogliere fondi.

Partite da Cagliari lo scorso 28 maggio, dopo San Gavino, Oristano, Alghero e Sassari, le Pink Flamingos in sella alle loro biciclette sono arrivate mercoledì all’ospedale Paolo Merlo di La Maddalena e ieri al Giovanni Paolo II di Olbia. La carovana in rosa sta percorrendo la Sardegna, in tour fra le oncologie degli ospedali isolani, con l’obiettivo di acquistare strumenti in grado di alleviare i disagi delle donne che affrontano la chemioterapia. Fanno parte del gruppo diverse donne che hanno superato la malattia, ma anche operatrici sanitarie, amiche e sostenitrici del progetto.

Pink Flamingos Olbia 2

Le Pink Flamingos ad Olbia sono state accolte dal Direttore dell’Oncologia Medica della Asl Gallura, Salvatore Ortu, da tutti gli operatori sanitari della Struttura Complessa e da un festoso lancio di stelle filanti e fumogeni rigorosamente color rosa. All’interno hanno potuto rifocillarsi e ricevere i saluti del Direttore Sanitario della Asl Gallura, Raffaele De Fazio: «La vostra esperienza deve essere un esempio per tante altre donne, siete portatrici di un messaggio positivo – ha sottolineato – e vi ringraziamo per aver scelto anche quest’anno di far visita all’Oncologia della Asl Gallura».

È la seconda edizione dell’evento nato per volontà di alcune ex pazienti oncologiche. Una squadra di donne che ha deciso di spiccare il “volo” proprio come i fenicotteri (flamingos). Tutto questo grazie alla bicicletta, ritenuta un mezzo ideale perchè in grado di dare benessere fisico, libertà di vivere intensamente all’aria aperta, vita sana e movimento. Fanno parte del gruppo diverse donne che hanno superato la malattia, ma anche operatrici sanitarie, amiche e sostenitrici del progetto.

Dopo Nuoro e Lanusei, il giro delle oncologie sarde si concluderà a Cagliari nel Lungomare Poetto sino alla festa finale nel Parco delle Emozioni. Un lungo percorso per lanciare un messaggio a favore della prevenzione, ma anche per raccogliere fondi sufficienti ad acquistare un casco refrigerante che consente di evitare la caduta dei capelli durante le terapie oncologiche. Per supportare il progetto basta un semplice bonifico bancario intestato a ASD Flamingo’s Roads Aps – Iban: IT12F0103004800000003400350 con causale “Pink Flamingos”.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.