• 25 Aprile 2024
  •  

Sassari. Parcheggi gratuiti residenti e domiciliati nel centro della città, cambiano i pass

Mappa parcheggi Sassari
Modificate anche le modalità per richiederli.

SASSARI. Da mercoledì 1° febbraio cambiano le regole per la sosta gratuita delle auto dei residenti e domiciliati nel centro della città di Sassari. Lo rende noto in una nota stampa il Comune. «Sul sito www.comune.sassari.it – si legge – è pubblicata la mappa con il nuovo perimetro approvato dalla Giunta nei mesi scorsi e l’elenco di tutte le strade comprese. I residenti e domiciliati all’interno dell’area potranno usufruire di spazi di sosta gratuiti per il proprio autoveicolo, in base alle modalità indicate nel disciplinare, anch’esso pubblicato nel sito, nell’apposita sezione creata in homepage per agevolare il cittadino.

L’area è divisa in Zona A (gialla) e Zona B (rosa). Le persone residenti o domiciliate all’interno di una di queste due zone potranno richiedere l’autorizzazione alla sosta gratuita esclusivamente per la propria zona di residenza o domicilio (A o B) accedendo con Spid ai servizi online del Comune. Fanno eccezione i residenti o domiciliati nelle vie di confine fra le due Zone, i quali potranno optare o per la Zona A o per la Zona B.

Grazia Niedda 1

Sarà concessa una sola autorizzazione per richiedente e avrà la durata di un anno. I titolari hanno tempo dal 1° febbraio al 31 marzo per richiedere i nuovi Pass. Per l’istanza è necessario avere: patente di guida di categoria B o superiore, carta di circolazione dell’autoveicolo, altri documenti che dimostrino la titolarità del diritto.

Dal 1° febbraio, dunque, tutte le richieste dovranno avvenire esclusivamente in modalità digitale accedendo con Spid ai servizi online del sito internet del Comune di Sassari oppure collegandosi direttamente al link presente nella homepage del sito, nella sezione dedicata al servizio e compilando il form proposto. Al termine dell’inserimento dei dati sarà emesso un apposito pass che attesterà l’esito positivo della richiesta. Nel pass saranno indicate la Zona A o B dove sarà possibile parcheggiare gratuitamente, la targa dell’autoveicolo, la data del rilascio e di scadenza e il numero del protocollo di presentazione. Il pass dovrà essere stampato ed esposto nel parabrezza.

Non saranno prese in esame richieste in forma cartacea o tramite pec. I possessori dei vecchi contrassegni hanno tempo dal 1° febbraio al 31 marzo per richiedere i nuovi Pass. Dal 1°aprile saranno considerati validi esclusivamente i pass rilasciati online».

Per ogni ulteriore informazione

è possibile rivolgersi all’Urp del Comune alla mail urp@comune.sassari.it o al numero 079 279111 o al Settore Infrastrutture della mobilità e traffico via email all’indirizzo infrastrutturemobilita@comune.sassari.it; il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 11 alle13 ai numeri di telefono 079 – 279264; 279966; 279041. Inoltre è possibile presentarsi allo sportello in via Carlo Felice 10/A il mercoledì dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 15 alle 17. Anche gli agenti della Polizia locale sono a disposizione per chiarimenti nelle centrali mobili in via Tavolara; piazza Castello; corso Vittorio Emanuele.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

nuvustudio

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.