• 4 Dicembre 2022
  •  

Sassari. Si introduce in casa della ex e l’aggredisce con lo sprary al peperoncino, arrestato

Polizia di Stato
L’uomo dovrà rispondere di atti persecutori, lesioni personali e violazione di domicilio.

Ieri sera a Sassari gli Agenti della squadra volante della Questura sono intervenuti nel quartiere di Luna e Sole, allertati da alcuni cittadini preoccupati dalle urla di una donna provenienti da un appartamento.

Al loro arrivo i Poliziotti hanno trovato un uomo in stato di escandescenza che alla loro vista ha tentato di fuggire in strada scavalcando una finestra dell’abitazione, ma è stato raggiunto e fermato.

La donna, visibilmente scossa, ha riferito agli Agenti di essere rincasata e di aver trovato ad attenderla l’ex fidanzato, introdottosi in casa rompendo il vetro di una finestra. Alla richiesta di lasciare l’appartamento, l’uomo avrebbe prima danneggiato gli arredi e poi aggredito la ragazza spruzzandole uno spray al peperoncino sul volto e afferrandola ripetutamente per la gola e i capelli mentre cercava di fuggire.

L’uomo è stato arrestato per i reati di atti persecutori e lesioni personali e denunciato per violazione di domicilio, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Ora si trova nella Casa circondariale di Bancali, in attesa della convalida del provvedimento.

Le altre notizie su Logudorolive.it

Becugna copia