• 7 Giugno 2023
  •  

Scavi archeologici clandestini, sequestrati dai Carabinieri 10 metal detector

Metal detector scavi clandestini

Sequestrati dai Carabinieri 10 metal detector e due attrezzi da scavo archeologico, i cosiddetti “spilloni”. A seguito di questi recuperi, le posizioni dei proprietari sono al vaglio degli inquirenti in relazione del fenomeno degli scavi clandestini. Pratica, evidentemente, ancora oggi presente in Sardegna.

L’operazione è stata portata a termine dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale di Cagliari, che proprio in questi ultime settimane sono stati impegnati nell’area del Campidano nell’azione di costante controllo del patrimonio archeologico illecitamente sottratto. I Militari del reparto speciale dell’Arma nell’attività sono stati coadiuvati dai Comandi Stazione Carabinieri di Sanluri, Villanovafranca, Pula e Oristano.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Denti e Meloni Anela Bono