• 22 Giugno 2024
  •  

Tennis, l’8^ edizione del “Città di Ozieri” a Daniele Manca, Sara Sabattino e Paolo Bogliolo

Tennis Club Ozieri torneo 5 maggio 2024
Al torneo, riservato ai giocatori di quarta serie, hanno partecipato ben 60 atleti di cui 37 tesserati con il Tennis Club Ozieri.

OZIERI | 8 maggio 2024. Si è svolto domenica 5 maggio l’atto conclusivo dell’ottava edizione del Trofeo Città di Ozieri, che ha visto disputarsi tre finali sui campi del Tennis Club Ozieri, a Puppuruju. Primo di una serie di eventi programmati dal Club cittadino per il 2024, il torneo è stato questa volta organizzato per giocatori di quarta categoria con formula singolare sia maschile che femminile, all’interno di un circuito di tornei provinciali che vedranno i migliori atleti sfidarsi prima in un master a livello regionale, e quindi in uno conclusivo tra i migliori tennisti di quarta categoria in Italia.

Ci si è rivolti quindi alla base del movimento degli agonisti, con grande presenza dei giocatori di casa (su 60 iscritti – limite imposto dal regolamento – ben 37 erano i tesserati del club ozierese), un intelligente modo, questo, per dare spazio in partite ufficiali alle tante persone che in questo ultimo anno si sono avvicinate all’agonismo. Con i tabelloni estratti dai giudici arbitri Tonino Puzzi e Maurizio Geraci, si è giocato per sette intense giornate e, alla fine, nel torneo maschile la vittoria è andata all’esperto sassarese Daniele Manca, testa di serie numero 1 tesserato per l’Accademia Tennis di Sassari, che ha battuto il numero due, e presidente-portacolori ozierese Giuseppe Bellu, che ha ceduto all’avversario per 6-1 / 6-1.

Maria Foddai

Nelle altre finali monologo per i colori locali, con derby tutto in famiglia nella finale femminile, dove Sara Sabattino ha avuto la meglio su Francalisa Procopio, sua figlia, ma solo al supertiebreak, mentre nella finalina per i giocatori non classificati Paolo Bogliolo ha battuto Salvatore Langiu per 6-4 / 6-0. Alle partite è seguita la consueta cerimonia di premiazione, alla presenza del sindaco del Comune di Ozieri Marco Peralta, del presidente del Consiglio Comunale Antonio Delogu e della deputata Barbara Polo.

A margine, grande soddisfazione è stata espressa dal presidente del Club Giuseppe Bellu, per la riuscita del torneo e per la crescita del sodalizio da lui presieduto, che si conferma come una solida realtà a livello locale, contando circa 130 tesserati (ma si punta a chiudere l’anno con almeno 150 tesserati), una scuola tennis che è gestita da 3 istruttori ozieresi (il confermatissimo Alessandro Langiu al quale sono stati affiancati Valeria Arca e Riccardo Fiori) che conta oltre 90 allievi dei quali circa la metà under 14.

Dunque, un importante punto di riferimento per gli appassionati della racchetta, che sicuramente darà in un futuro non lontano molte altre soddisfazioni all’intera comunità sportiva locale e non solo. Per info sul Tennis Club Ozieri si può scrivere alla mail tennisclub.ozieri@gmail.com o chiamare al 348 8707617.

Raimondo Meledina

In copertina: da sinistra Salvatore Langiu, Paolo Bogliolo, Daniele Manca, Giuseppe Bellu, Sara Sabattino e Francalisa Procopio

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.