• 29 Settembre 2022
  •  

Tiro a volo, il giovane ploaghese Luca Chessa medaglia d’oro a Montecatini

Luca Chessa

PLOAGHE. Il giovane ploaghese Luca Chessa, classe 2006, allenato da Antonello Campus (Arma dei Carabinieri), ha conquistato l’oro a Montecatini, diventando campione italiano Giovani Speranze nella specialità Fossa Olimpica di tiro a volo.
Una vittoria netta, quella di Chessa, primo nelle qualificazioni con il punteggio di 119/125 e 3 piattelli di vantaggio sul secondo, mentre nella finale si è imposto con un quasi perfetto 24/25.

Una passione trasmessa dal padre Gianluca, cacciatore per passione e noto imprenditore nel settore del marmo.
Il giovane Luca a soli 16 anni ha davanti a sé un futuro brillante, ricco di successi, ci si augura. Coltivare il sogno olimpico non è azzardato. Nel frattempo, senza trascurare lo studio, continuano gli allenamenti, giorno dopo giorno, tiro dopo tiro, l’obiettivo è continuare a migliorarsi con tenacia e passione.

Pasquale Demurtas

In copertina: il neo campione con il padre Gianluca

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Webp.net gifmaker 1