• 21 Luglio 2024
  •  

Agricoltura e caro prezzi, anche Cia Sardegna in piazza a Roma

Cia sardegna a Roma
Una delegazione sarda sarà giovedì 26 ottobre nella capitale per partecipare alla grande manifestazione nazionale “Prezzi alle stelle, agricoltori più poveri”. Obiettivo: rivendicare la centralità dell’impresa agricola e del suo reddito.

In rappresentanza delle imprese agricole dell’Isola, una delegazione della Cia Sardegna sarà giovedì 26 ottobre a Roma per partecipare alla manifestazione nazionale “Prezzi alle stelle, agricoltori più poveri”. La mobilitazione, indetta da Cia-Agricoltori Italiani, si svolgerà a partire dalle 9.30 in piazza Santi Apostoli. Il presidente nazionale di Cia, Cristiano Fini, guiderà l’iniziativa che punta a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sulla crisi che affligge il settore agricolo italiano.

Maria Foddai

Crisi di mercato e concorrenza estera, filiere e manodopera, aree interne e fauna selvatica, risorse idriche e consumo di suolo, ambiente e fake news sono temi chiave che Cia porterà in piazza nell’interesse della salute pubblica, dei territori, della sovranità alimentare e del Paese intero.

L’obiettivo della mobilitazione sarà dunque quello di rivendicare la centralità dell’impresa agricola e del suo reddito e sottolineare allo stesso tempo l’importanza di questo settore primario, pilastro dell’economia nazionale. Alla luce di queste considerazioni, gli organizzatori auspicano che la manifestazione possa fungere da catalizzatore per un dibattito costruttivo che coinvolga non solo gli addetti ai lavori, ma l’intera società. Previsto l’arrivo di migliaia di agricoltori da tutta Italia.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.