• 16 Luglio 2024
  •  

Arrestata all’aeroporto di Alghero con 90 ovuli di eroina e cocaina

Donna corriere nigeriana arrestat aeroporto Alghero
La donna, originaria della Nigeria, è stata fermata e arrestata dai Militari della Guardia di Finanza.

ALGHERO. I Militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Alghero, insieme ai funzionari della sezione operativa territoriale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno arrestato una straniera di origini nigeriane, trovata in possesso di oltre 1 chilogrammo di sostanze stupefacenti.

La donna, intercettata nella sala arrivi dell’aeroporto “Riviera del Corallo” di Alghero-Fertilia, appena sbarcata da un volo proveniente da Roma Fiumicino, ha subito mostrato evidenti segni di nervosismo e fornito risposte discordanti alle domande poste durante il controllo. I Finanzieri hanno quindi proceduto, con l’ausilio dell’unità cinofila, ad effettuare mirati accertamenti che hanno permesso di rinvenire, occultati nella borsetta, 59 ovuli contenenti eroina e cocaina. Nella successiva ispezione del bagaglio hanno poi trovato ulteriori 31 ovuli per un totale complessivo di 343 grammi di eroina e 673 grammi di cocaina.

La donna, dopo l’arresto, su disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sassari, è stata accompagnata alla casa circondariale di Sassari-Bancali.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.