• 25 Giugno 2024
  •  

Arrestato allevatore di Ortueri. Nell’azienda pistole, bombe a mano e dinamite

Arresto allevatore Ortueri
Blitz dei Carabinieri della Compagnia di Tonara.

ORTUERI | 30 gennaio 2024. Sabato scorso, i Carabinieri della Compagnia di Tonara, supportati da personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Abbasanta, hanno arrestato a Ortueri (Nu) un allevatore di 65 anni per detenzione di armi, munizioni, bombe a mano e materiale esplosivo.

All’interno dell’azienda agricola dell’uomo i Militari hanno infatti rinvenuto due pistole di piccolo calibro, delle quali una in cattivo stato di conservazione con matricola illeggibile e una, di fabbricazione belga, con canna modificata al fine di aumentarne l’offensività. E ancora, una pistola a salve, tre bombe a mano mod. “SRCM” in uso alle Forze Armate nazionali e un cospicuo numero di munizioni di vario calibro.

Inoltre, è stato trovato anche un significativo quantitativo di materiale esplosivo del peso complessivo di circa 800 grammi, costituito da 4 candelotti di dinamite e 4 spezzoni di gelatina da cava. Il tutto era nascosto sia all’interno di alcuni edifici rurali presenti nella proprietà dell’allevatore, quali anche la porcilaia, sia all’interno di un segmento di un tubo in plastica, chiuso alle estremità con dei tappi di sughero, inserito all’interno del muro a secco posto a delimitazione della proprietà. Infine, una delle bombe a mano era occultata in un indumento nascosto sotto un cumulo di pietre a pochi metri dagli immobili.

Sul posto è intervenuto il personale artificiere del Comando provinciale Carabinieri di Nuoro che, individuata un’area idonea, ha fatto brillare le bombe e l’esplosivo. L’arrestato, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Oristano, dopo le formalità di rito è stato condotto alla Casa circondariale di Oristano in attesa di convalida dell’arresto. Una delle armi rinvenute sarà trasmessa al Reparto Investigazioni Scientifiche di Cagliari per risalire alla matricola e stabilirne la provenienza.

Le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.