• 2 Luglio 2022
  •  

Al Cagliari Calcio la 1^ edizione del Trofeo Giovanissimi “Città di Ozieri”

La formazione under 14 del Cagliari Calcio

OZIERI. Ottima riuscita del 1° Trofeo Giovanissimi “Città di Ozieri”, che si è disputato lo scorso 22 maggio nel compendio sportivo “Raimondo Meledina” di San Nicola, gremito di spettatori come raramente si è visto, che si sono goduti le prestazioni delle formazioni Under 14 di Cagliari ed Olbia ed Under 15 della società organizzatrice Junior Ozierese e dell’Ozierese 1926.

Nelle gare del  mattino la Junior Ozierese ha perso per 1 a 5 la semifinale col Cagliari ed i cugini dell’Ozierese hanno ceduto ai bianchi dell’Olbia guidati da Giovanni Sanna con l’identico risultato, all’interno di due belle gare in cui i locali, a dispetto del risultato, se la sono giocata sino in fondo ben figurando con i coetanei  delle prime due squadre isolane, che hanno acquisito il diritto di disputare la finalissima in programma nel pomeriggio.

Panathlon Club Ozieri premia Francesco Mamia Olbia Calcio
Il migliore giocatore del torneo Francesco Mamia dell’Olbia premiato con una targa dal presidente del Panathlon Club Ozieri Giuseppe Volpe

La sosta prandiale ha consentito ad atleti e tecnici di ristorarsi dopo le fatiche ed il gran caldo della mattina e alla ripresa subito il derby fra Junior Ozierese ed Ozierese 1926 che i canarini di Antonello Demontis si sono aggiudicati battendo i “cugini” per 3 a 1.

Nella finalissima il Cagliari ha regolato col minimo scarto e dopo una gara combattuta sino all’ultimo pallone l’Olbia, e poi è seguita la cerimonia di premiazione e distribuzione di targhe e coppe per Società e giocatori nel contesto della quale il primo cittadino di Ozieri Marco Murgia ha consegnato un’artistica targa in pietra locale al Cagliari e il presidente del Panathlon Club Ozieri Giuseppe Volpe ha insignito con una targa quello che l’apposita giuria composta da Filippo Riu, Franco Satta e Francesco Squintu, ha eletto come il miglior giocatore del torneo, Francesco Mamia dell’Olbia.

Premiati anche il miglior portiere che ha ricevuto una coppa offerta da CSL Impianti Claudio Casula, che lo stesso titolare dell’azienda ha consegnato a Michele Coscione dell’Olbia ed i marcatori più prolifici, Luca Cossa del Cagliari, che ha ricevuto un riconoscimento anche come giocatore più giovane del Torneo, e Stefano Muntoni dell’Ozierese 1926.

Da rimarcare la perfetta organizzazione, che premia i dirigenti della Junior Ozierese, i familiari dei giocatori ed i volontari, ai quali vanno i nostri complimenti e l’augurio per edizioni sempre migliori della manifestazione.

Raimondo Meledina

Essebi Cossu