• 23 Aprile 2024
  •  

Filiera bovino da carne, a Borutta corso di formazione per veterinari dell’Asl di Sassari

Veterinario

Si svolgerà a Borutta venerdì 16 giugno (ore 8:30), nella sala convegni del Monastero di San Pietro di Sorres, il seminario di alta formazione rivolto agli addetti ai lavori nella filiera del bovino, in particolare ai medici veterinari e ai tecnici della prevenzione del Dipartimento di Prevenzione Veterinaria dell’Asl di Sassari.

Durante il corso, “La Sanità pubblica veterinaria e la filiera del bovino da carne”, organizzato dalla stessa Azienda sanitaria sassarese, verranno approfonditi i vari aspetti sulla normativa PAC 2023-2027, con l’analisi delle nuove regole sul benessere e sulla biosicurezza.

Farina 1

L’obiettivo della giornata di formazione è quello di «fare un focus su come questi aspetti si raccordino con il nostro sistema produttivo zootecnico del bovino da carne al fine di garantire la tracciabilità e rintracciabilità della filiera e, quindi, la qualità degli alimenti che arrivano nelle nostre tavole», spiega Francesco Sgarangella, direttore del Dipartimenti di Prevenzione Veterinaria della Asl di Sassari e Nord Sardegna e responsabile scientifico della giornata di formazione.

Nel corso dell’incontro si parlerà della filiera bovina e della sua sostenibilità, oltre al sistema di Classyfarm, «un sistema informativo integrato del portale del Ministero della Salute finalizzato alla categorizzazione dell’allevamento in base al rischio – spiega ancora Sgarangella –, in grado di rafforzare la prevenzione delle malattie animali e sull’uso responsabile degli antibiotici così da contribuire a ridurre il fenomeno della antimicrobico-resistenza e migliorare la collaborazione tra gli allevatori, i Veterinari aziendali e l’Autorità competente per i controlli ufficiali e così elevare il livello di sicurezza e qualità dei prodotti della filiera agroalimentare».

«Il corso rientra tra le attività di formazione e aggiornamento residenziale che questa Asl organizza per il proprio personale, in particolare dei Servizi che si occupano di controlli ufficiali lungo la filiera agroalimentare dal campo alla tavola per assicurarne efficacia ed efficienza a favore dei cittadini e supportare gli allevatori nella crescita,  in termini di affidabilità e qualità delle produzioni stesse, con investimento di risorse umane ed economiche importanti», conclude il direttore generale dell’Asl di Sassari, Flavio Sensi.

Programma corsi veterinari Borutta

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.