• 8 Dicembre 2022
  •  

JazzAlguer, Pauz vince il contest giovanile della rassegna

JazzAlguer Pauz e Irene Sotgiu
L’artista di Porto Torres al primo posto sul podio davanti a Gionta e Trigarìu.

JazzAlguer, la rassegna musicale organizzata ad Alghero dall’associazione culturale Bayou Club-Events, ha decretato il vincitore della quarta edizione di JazzAlguerMediterrani, il concorso riservato alle proposte giovanili, quest’anno tutto nel segno della scena sarda: ad aggiudicarsi il primo posto sul podio è stato Pauz, al secolo Angelo Sanna, che ha conquistato le preferenze della giuria composta dagli studenti del liceo classico e degli istituti comprensivi di Alghero al termine delle esibizioni di ieri mattina (venerdì 7) sul palco allestito a Lo Quarter.

A contendersi l’alloro, insieme al rapper di Porto Torres (accompagnato dalla voce di Irene Sotgiu), erano i Trigarìu, band di base a Sant’Antioco, e Gionta, nome d’arte del cantante algherese Antonio Francesco Daga.

JazzAlguerMediterrani finalisti
I finalisti del contest

Oltre alla palma della vittoria, Pauz porta a casa l’assegno di 1.500 euro posto in palio dal contest per spese di formazione o collegate al suo percorso artistico.

Prossimo appuntamento con JazzAlguerdomenica 16 ottobre: di scena al chiostro di San Francesco, in una matinée con inizio alle 11.30, la violinista, compositrice e improvvisatrice Anais Drago, vincitrice nel 2021 del referendum Top Jazz della rivista Musica Jazz nella categoria “nuove proposte”.

La quinta edizione di JazzAlguer è organizzata dall’associazione culturale Bayou Club-Events con il patrocinio del Comune di Alghero e il contributo dell’Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport della Regione Autonoma della Sardegna, della Fondazione di Sardegna, della Fondazione Alghero, del Banco di Sardegna, della Camera di Commercio di Sassari nell’ambito del bando Salude&Trigu, e di Nobento.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it