• 22 Giugno 2024
  •  

JazzAlguer, questa sera il concerto di Marcello Zappareddu e Salvatore Maltana

Maltana e Zappareddu al JazzAlguer
I due artisti proporranno dal vivo i brani originali del loro primo album, “Nomads”.

ALGHERO | 1 giugno 2024. Terzo appuntamento per JazzAlguer, la rassegna organizzata ad Alghero dall’associazione culturale Bayou Club-Events con la direzione artistica di Massimo Russino, in corso dal 30 aprile fino al prossimo novembre.

Il festival, quest’anno alla sua settima edizione, esce dalla città e porta la sua musica ai Poderi Parpinello (sulla Strada Statale 291 della Nurra): protagonisti del concerto di questa sera alle 18:30 (biglietto a 10 euro più prevendita), il chitarrista ozierese Marcello Zappareddu e il contrabbassista originario di Alghero Salvatore Maltana, che proporranno dal vivo i brani originali del loro primo album, “Nomads”, un disco che mostra bene le intenzioni dei due musicisti. L’esposizione dei temi è affidata indistintamente a contrabbasso e chitarra, cosi come il contrappunto, richiamando alla memoria le musiche di ispirazione mediterranea; si trovano infatti brani in tre quarti con forme di danze e bagatelle, ma anche di matrice americana con chiari riferimenti a musicisti come Pat Metheny, Ralph Towner e Charlie Haden.

Prossimo appuntamento è per venerdì 21 giugno: la rassegna tornerà per una sera in uno dei luoghi che ne hanno caratterizzato le precedenti edizioni, il Nuraghe Palmavera (a tredici chilometri di distanza da Alghero), tra i siti più importanti e significativi della civiltà megalitica sarda. In programma, con inizio alle 21.30, “Il Miracolo del Narratore”, reading-concerto con Massimo Russino alla voce recitante, adattamento e regia, Marcello Peghin alle chitarre e live electronics, e Salvatore Maltana al contrabbasso.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.