• 29 Settembre 2022
  •  

JazzAlguer, Sade Mangiaracina e Salvatore Maltana in concerto domenica sera ad Alghero

Sade Mangiaracina e Salvatore Maltana m
L’appuntamento è alle ore 21 sul palco di Lo Quarter.

Proseguono ad Alghero gli appuntamenti della quinta edizione di JazzAlguer, la rassegna organizzata dall’associazione culturale Bayou Club-Events con la direzione artistica di Massimo Russino. Domani sera – domenica 4 settembre – sul palco di Lo Quarter, riflettori accesi alle 21 per il concerto del duo Ma.Ma., ovvero la pianista siciliana Sade Mangiaracina e il contrabbassista algherese Salvatore Maltana – sodalizio artistico nato dalla comune collaborazione con la cantante Franca Masu e con la Med Free Orkestra – qui con la partecipazione del musicista campano Luca Aquino, uno dei trombettisti più apprezzati della scena italiana.

È il primo concerto del progetto che prende vita in occasione di un’uscita discografica di prossima pubblicazione per la Tŭk Music, l’etichetta fondata da Paolo Fresu: un lavoro corale, a sei mani, con brani di ognuno dei musicisti concepiti per questa particolare formazione e su misura per i suoi interpreti, spaziando tra composizioni ritmiche e ballad intimiste con una grande componente melodica e armonica.

nuvustudio

I biglietti, a 12 euro (più diritti di prevendita), si possono acquistare online su www.mailticket.it e al botteghino, aperto domenica sera dalle 20. Info e prenotazioni al 339 3441828 e all’indirizzo di posta elettronica jazzalguer@gmail.com.

Venerdì 16 settembre JazzAlguer farà tappa negli spazi della Smart Factory Nobento, l’azienda produttrice di infissi con sede ad Alghero (nella Zona Industriale San Marco) che aprirà le porte al grande pubblico per ospitare il primo di una serie di eventi culturali che si riconoscono nel titolo nobART: a inaugurare l’iniziativa sarà l’Orchestra da Camera della Sardegna diretta da Simone Pittau, impreziosita per l’occasione dalla presenza di Marco Serino al violino, Marcello Peghin alla chitarra e Daniele di Bonaventura al bandoneon. Il programma prevede un repertorio che attinge dalle musiche di Ennio Morricone (“Suite di Giuseppe Tornatore”, “Suite di Sergio Leone”) e Astor Piazzolla (“Jeanne y Paul”, “Milonga Sin Palabras”, “El Penultimo”).

Per notizie e aggiornamenti: www.bayouclub-events.comww.facebook.com/jazzalguer • instagram: JazzAlguer.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it