• 24 Luglio 2024
  •  

Regionali. Maria Vittoria Porcu indica i temi del suo programma: disabilità e networking

Maria Vittoria Porcu

Laureata in Giurisprudenza, fondatrice di una società di servizi di consulenza, Mavi Porcu scende in campo con i Riformatori Sardi.


Maria Vittoria Porcu, candidata alle prossime elezioni regionali per i Riformatori Sardi nella circoscrizione di Sassari, pone tra i punti principali della sua campagna elettorale le problematiche legate alle persone con disabilità. Questioni che, dice, «devono stare in cima a tutte le agende: regionali, comunali e territoriali. Non possiamo più avere – sottolinea – cittadini di serie A e di serie B».

«Non deve accadere – prosegue – che siano le persone con difficoltà a dover chiedere, sono le istituzioni che devono adeguarsi e garantire pari diritti di accessibilità alle strutture, alle delibere, a qualunque servizio. Non tutti i deficit sono visibili e non basta uno scivolo, spesso mal sistemato, a mettere in pace la coscienza. Affronto quotidianamente questo problema, battendomi affinché la struttura ricettiva che dirigo, attrezzata ad ospitare persone con disabilità, possa essere raggiungibile e accessibile da chi è costretto alla sedia a rotelle attraverso i passaggi pubblici. È fondamentale che la rimozione di qualsiasi barriera fisica diventi una norma trasversale che sta alla base di ogni azione civica e politica».

Un altro punto da sviluppare nella Sardegna di domani , secondo la candidata consigliere, sono le reti. «Se si facesse più rete nei territori, tra comuni, imprese, cooperative – spiega –, di sicuro sarebbe più facile lavorare e garantire maggiori servizi alla cittadinanza e valorizzare le risorse già presenti. Lo dico con cognizione di causa, considerato il mio lavoro di consulente finanziaria. Lavorando per far incontrare i territori, sia a livello pubblico che privato, e creando reti si può accedere con più facilità a fondi europei atti a implementare servizi ai cittadini, soprattutto nei piccoli comuni che soffrono lo spopolamento».

Laureata in Giurisprudenza, fondatrice della Rosanna Consulting, società di servizi di consulenza di progettazione europea per le imprese e gli enti pubblici, e titolare dello stabilimento balneare Rosanna di Alghero, Maria Vittoria Porcu sta lavorando ad un ricco programma già parte del suo costante impegno nel sociale e nella politica quotidiana.
«Ho già avviato la mia campagna elettorale dedicandomi all’ascolto delle realtà con le quali interagisco quotidianamente sia in ambito lavorativo che sociale. Il confronto costante con il segretario regionale Aldo Salaris mi permette di fare sintesi e mettere in risalto le reali necessità ed emergenze delle diverse anime del nord Sardegna».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.