• 29 Novembre 2021
  •  

Sassari, arrestato 43enne per furto aggravato

SASSARI. Un 43enne nella notte appena trascorsa è stato arrestato a Sassari dalla Polizia di Stato per furto aggravato. L’uomo è stato trovato in possesso di diversi oggetti tra cui un taglia vetri con punta diamantata, un arnese rudimentale per forzare le portiere delle automobili ed un coltello a serramanico.

Gli agenti della Volanti della Questura di Sassari sono intervenuti nel centro storico cittadino, dove è stata segnalata una persona che stava mettendo a segno dei furti su una decina di autovetture. Giunti prontamente sul posto, in base alla descrizione fornita agli operatori, i poliziotti sono riusciti a bloccare l’uomo, non nuovo a questo tipo di comportamento, tanto che nella serata di ieri era già stato denunciato a piede libero per furto aggravato.

Dopo le formalità di rito, il 43enne è stato trattenuto nella camera di sicurezza della Questura e nell’odierna mattinata, a seguito dell’udienza di convalida, è stato accompagnato presso la propria residenza in regime di arresti domiciliari, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.