• 5 Marzo 2024
  •  

Sassari. Furti nei supermercati, la Polizia Locale arresta una coppia

Polizia Locale Sassari
Tra gli ultimi colpi messi a segno, il furto di 18 bottiglie di superalcolici.

SASSARI. Due pregiudicati, un uomo e una donna, sono stati arrestati dalla Polizia Locale di Sassari e condotti nel carcere di Bancali. I due, secondo le indagini, da tempo avrebbero compiuto dei furti nei supermercati e negozi della città, trafugando superalcolici, generi alimentari e prodotti di bellezza per poi rivenderli.

Tra le ultime ruberie compiute dai due presunti ladri, quelle commesse in serie nei giorni scorsi con il furto di 18 bottiglie di superalcolici da un supermarket. Utilizzando un metodo ben rodato, l’uomo si posizionava strategicamente vicino agli scaffali degli alcolici, attendendo che l’area si liberasse dalla presenza di clienti e personale. A quel punto la complice, approfittando di questo momento propizio, riempiva rapidamente la sua borsa con le bottiglie e poi usciva dal negozio.

I due erano già stati arrestati per furto in flagranza di reato lo scorso 8 marzo quando, dopo aver rubato alcune scatole di gamberi e forme di formaggio, erano stati intercettati dalla Polizia Locale e fermati mentre tentavano di vendere la refurtiva ad alcuni passanti. Successivamente, la coppia era stata denunciata a piede libero per altri sei furti messi a segno con modalità simili, sempre all’interno di esercizi commerciali.

Il Giudice per le indagini preliminari ha disposto dapprima per entrambi gli arresti domiciliari e l’uso del braccialetto elettronico. Poi, non disponendo i due di un domicilio idoneo, ha aggravato la misura ordinando la detenzione in carcere.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.