• 23 Febbraio 2024
  •  

Sassari. Furti e rapine a mano armata, arrestato dalla Polizia di Stato un 25enne

Polizia Sassari
Il giovane, sul quale pendeva un mandato di cattura, è stato rintracciato dagli Agenti in un tabacchino del centro storico.

SASSARI. La Squadra Mobile e la Sezione Volante della Questura di Sassari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un giovane di 25 anni, ritenuto responsabile di diverse rapine e furti con strappo avvenuti in città, tra cui anche due rapine a mano armata in concorso.

L’episodio più recente risale al pomeriggio dello scorso 30 marzo, quando si sarebbe presentato all’interno di un’attività commerciale per rubare alcune paia di occhiali, come già successo nel mese di gennaio in danno allo stesso negozio. In quest’ultima occasione il proprietario ha inseguito il ragazzo che poi, prima di darsi alla fuga, per farlo desistere l’avrebbe minacciato con un grosso coltello da cucina consegnatogli nel frattempo da un complice, successivamente arrestato dai Poliziotti, giunti sul posto allertati dallo stesso commerciante.

Becugna copia

A seguito dell’informativa prodotta dal personale della Squadra Mobile, l’Autorità giudiziaria ha emesso un mandato di cattura per il 25enne. Il giovane è stato rintracciato dai Poliziotti all’interno di un tabacchino del centro storico. Fermato, nonostante i tentativi di fuga, è stato accompagnato alla casa circondariale di Sassari-Bancali come stabilito dal provvedimento giudiziario.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.