• 26 Settembre 2023
  •  

Truffa informatica a Ovodda: denunciato 50enne della Provincia di Milano

Truffa online Carabinieri

Ovodda. I Carabinieri di Ovodda (NU) hanno deferito nei giorni scorsi un uomo per truffa informatica. Tutto ha avuto inizio quando un 25enne residente in paese si è presentato in caserma per denunciare il fatto che qualcuno aveva prelevato senza autorizzazione dal suo conto corrente 1.500 euro. Avviate le indagini, i Militari sono risaliti all’identità del presunto responsabile: un cinquantenne della Provincia di Milano. Quest’ultimo avrebbe fraudolentemente sottratto la somma dal conto della vittima utilizzando tecniche di truffa informatica. Una volta raccolte tutte le prove, i Carabinieri hanno così denunciato l’uomo alla Procura della Repubblica di Oristano.

Anche questo episodio conferma come il fenomeno delle frodi telematiche siano in costante aumento, soprattutto con il crescente uso di servizi online. Dall’acquisto di beni su piattaforme di vendita via internet all’utilizzo di carte di credito per transazioni, le opportunità per i malintenzionati sono infatti molteplici.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.