• 20 Settembre 2021
  •  

A spasso con il Covid a Carbonia, denunciato 80enne

Carabinieri a Carbonia

Ieri a Carbonia i Carabinieri del Radiomobile della locale Compagnia hanno denunciato in stato di libertà per “violazione degli obblighi inerenti alla vigilanza sanitaria” un ottantenne residente in città, perché il 27 agosto scorso durante un normale servizio perlustrativo è stato fermato in via Mazzini e, sottoposto a controllo in banca dati, è risultato positivo al Covid-19 e collocato in isolamento domiciliare da parte della ATS Sardegna. A nulla è valsa la giustificazione dell’uomo del fatto di sentirsi bene. Porre in pericolo l’incolumità altrui violando un ordine dell’autorità sanitaria costituisce infatti un reato.