• 27 Maggio 2024
  •  

Oniferi, maxi multe e 7 denunce per gravi irregolarità in 2 aziende agricole

Carabinieri Orotelli
Operazione dei Carabinieri di Orotelli insieme al personale veterinario dell’Asl di Nuoro.

Sette persone sono state denunciate a piede libero dai Carabinieri di Orotelli per alcune gravi irregolarità riscontrate in due distinte aziende agricole di Oniferi, nel Nuorese. Nel primo caso sono stati trovati 3 capi d’allevamento oggetto di furto e 25 animali non regolarmente identificati. Per quest’ultimo illecito il personale dell’Asl di Nuoro ha elevato sanzioni amministrative per complessivi 14.900 euro. Nei guai sono finite 5 persone, co-titolari dell’azienda, tutte deferite per ricettazione. Uno degli allevatori inoltre è stato denunciato anche per aver presentato una falsa denuncia di smarrimento di 321 api ovini a lui intestati.

Nella seconda azienda, invece, i Carabinieri hanno rilevato una differenza tra il numero di capi d’allevamento effettivamente presenti e quelli censiti nella banca dati nazionale. Perciò è scattata la denuncia dei due titolari. Infatti, dopo aver ricevuto le prescrizioni di legge da parte dell’Asl per una successiva verifica numerica, avevano falsamente dichiarato lo smarrimento di 788 pecore per regolarizzare la propria posizione. Contestualmente l’Asl ha anche inflitto sanzioni amministrative per 18.300 euro per la mancata registrazione in uscita di 61 ovini.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Essebi novembre ok 2

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.