• 23 Febbraio 2024
  •  

Villanova Monteleone. Weekend tra natura, storia e tradizioni con l’anteprima di “Chenamos in carrela”

Chenamos in carrela Villanova Monteleone
L’8 e il 9 luglio un fine settimana alla riscoperta di antichi mestieri, laboratori archeologici sperimentali, passeggiate a cavallo, a piedi e in bici, esibizioni folkloristiche e degustazioni.

VILLANOVA MONTELEONE. Per celebrare un’antica tradizione di “buon vicinato”, la manifestazione “Chenamos in carrela” ideata dalla Pro Loco di Villanova Monteleone propone per il fine settimana una speciale anteprima. Una vera e propria festa delle tradizioni che a partire dal pomeriggio di sabato 8 e poi domenica 9 luglio, permetterà ai visitatori di riscoprire antichi mestieri, partecipare a laboratori archeologici, fare passeggiate a cavallo, a piedi e in bici, assistere a esibizioni folkloristiche e degustare la gastronomia locale.

«Anni addietro, nelle belle serate estive si usava consumare la cena davanti alla propria casa con parenti ed amici, e chi passava veniva invitato a fermarsi. Così è iniziato anche in nostro progetto – hanno spiegato gli organizzatori –, con l’idea di fare di Villanova un centro d’accoglienza turistica che, a partire dalle specialità enogastronomiche, permettesse di far conoscere le straordinarie eccellenze di questa comunità e del suo territorio».

Escursione a cavallo Villanova Monteleone

Sabato 8 luglio la manifestazione prenderà il via alle 15, con l’arrivo e la sistemazione dei camper “APS Camperisti Torres” al campo sportivo, seguita dalle visite guidate nel centro storico, nel museo di Sa Domo Manna e ai siti archeologici del Nuraghe Appiu e alle Domus di Puttu Codinu a cura della cooperativa Itinera (3394687754). In serata previsto un intrattenimento musicale in collaborazione con Miki Bar.

Domenica 9 luglio si parte al mattino con escursioni a piedi e in mountain bike con ritrovo alle 8.30 nella piazzola del Nuraghe Appiu (per info e iscrizioni 340 0929403), mentre le uscite a cavallo partiranno dal Centro Ippico Comunale Antonio Sechi, con ritrovo alle 8 (per iscrizioni 339 7628184).

La meta di tutti i percorsi sarà il Nuraghe Appiu, dove alle 13 i volontari della Pro Loco proporranno una squisita vitella cotta interamente allo spiedo, accompagnata da alcuni piatti della cucina tradizionale villanovese e da un buon bicchiere di vino locale. Ad attendere i visitatori ci sarà un Laboratorio sperimentale per la realizzazione del pane nuragico a cura di Ripam e Sicut-Erat, che coinvolgeranno il pubblico, prima nella molitura dei cereali a mano con macina di pietra, e poi nell’utilizzo di altri strumenti come i tegami di terracotta, realizzati seguendo le testimonianze archeologiche.

Laboratorio nuragico Villanova Monteleone

Le escursioni saranno occasione, attraverso visite guidate, per scoprire il parco archeologico, il suo monumentale nuraghe quadrilobato e il villaggio di oltre duecento capanne, quindi le nove domus di Pottu Codinu con i caratteristici architravi a falsa porta.

In calendario anche la “Dimostrazione dei mestieri tradizionali” del paese, che vanta una serie di attività artigianali ancora vive, come la lavorazione del ferro e del sughero, quella dei coltellinai, i pasticceri, i casari, panificatori, apicoltori, tessitrici, ricamatrici e tanto altro. Dopo il pranzo, la serata sarà allietata dall’esibizione dei più suggestivi brani eseguiti dal Coro de Iddanoa Monteleone e dal Coro Femminile Duennas, i cui testi sono in parte del grande poeta locale Remundu Piras, con le musiche e i balletti tradizionali del Gruppo Folk Tradizioni Popolari di Villanova Monteleone.

La manifestazione è organizzata dalla Pro Loco di Villanova in collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Camera di Commercio di Sassari nell’ambito del progetto Salude & Trigu, la RAS, e l’affiancamento di numerosi partner tra i quali il Gal Logudoro Goceano e il Flag Nord Sardegna.

Leggi altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.