• 7 Giugno 2023
  •  

Castelsardo, frana a terra Bianca: 1 mln di euro dalla Regione per la messa in sicurezza del costone

Frana Terra Bianca Castelsardo
Per la predisposizione del progetto prevista una spesa di 130mila euro, 850 per l’esecuzione delle opere.

Arrivano a Castelsardo le risorse per la messa in sicurezza e mitigazione del rischio idrogeologico a Terra Bianca, zona che nell’autunno 2020 fu interessata da una frana. Lo stanziamento previsto dalla Giunta Regionale è di un milione di euro. Una parte, 130mila euro, saranno utilizzati per la predisposizione del progetto di fattibilità tecnica ed economica, 850mila euro per il completamento dei lavori.

La zona interessata dal rischio idrogeologico è quella della Strada Statale 134 dove, dopo l’evento franoso, era seguita l’ordinanza dell’Anas con l’istituzione nel tratto interessato del senso unico alternato. Il disagio per gli automobilisti, durato fino al 30 novembre 2021, si risolse con l’ultimazione dei primi lavori di emergenza e la riattivazione del doppio senso di circolazione, fino ad allora regolato con un impianto semaforico. Gli interventi sul colle riguardarono il disgaggio e la demolizione di rocce instabili, chiodature di alcuni massi ed il rivestimento, fasciatura e imbragaggio delle pareti con rete metallica di acciaio ad alta resistenza.

nuvustudio

Questo «è solo il primo passo verso la risoluzione definitiva di un problema che si trascina da anni», ha sottolineato il sindaco Antonio Capula. La messa in sicurezza del costone garantirà la sicurezza degli automobilisti che quotidianamente percorrono quel tratto di strada a forte rischio idrogeologico».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it