• 19 Ottobre 2021
  •  

CB Gallura, rottura condotta ad Arzachena: tecnici già a lavoro

rottura condotta ad Arzachena

ARZACHENA. Un’improvvisa rottura della Condotta maestra B ha costretto all’interruzione dell’erogazione dell’acqua per il distretto irriguo di Arzachena. A comunicarlo è il Consorzio di Bonifica della Gallura che è già intervenuto con i propri tecnici ed operai per valutare l’estensione del danno ed intervenire immediatamente per la riparazione, limitando i disagi ai consorziati in un periodo di alta richiesta di approvvigionamento idrico.

La rottura si è verificata nei pressi del distributore di carburante all’uscita di Arzachena in zona “Maresca”, nell’attraversamento della strada Statale 125. Si tratta dell’alimentatrice principale, la condotta maestra B, in acciaio, ed interessa nel particolare i settori irrigui B, M e C, per circa 2mila ettari.

«Ci scusiamo per il disagio con i consorziati, anche perché questa rottura cade nel periodo di maggior utilizzo dell’acqua da parte degli agricoltori – spiega il direttore del Consorzio di Bonifica della Gallura Giosuè Brundu -. Siamo già sul posto con le nostre squadre ed abbiamo individuato il punto del guasto che momentaneamente ci ha costretto ad interromperne l’erogazione. Purtroppo la vicinanza all’asse stradale complica le operazioni e le rende più delicate, ma faremo in modo di limitarle al minor tempo possibile».