• 22 Febbraio 2024
  •  

Domenica 19 marzo al via a Loiri Porto San Paolo la 29^ edizione del “Premio Gallura”

XXVII edizione del “Premio Gallura”
Durante la giornata, prevista l’inaugurazione della terza sede dell’associazione “Strada del Vermentino”.

LOIRI PORTO SAN PAOLO. Tutto pronto per la 29^ edizione del “Premio Gallura”, manifestazione in programma il prossimo 19 marzo a Loiri Porto San Paolo. Giuliano Lenzini, ideatore di Enoturismo in Sardegna e organizzatore della più importante manifestazione enologica dell’isola, ricorre per la giornata ad un circuito virtuoso del comparto: viticoltura, enologia e turismo. Ad arricchire questa edizione un’interessante novità: sarà inaugurata, presso il palazzo comunale di Loiri, la nuova sede operativa dell’associazione “Strada del Vermentino”. È la terza sede, dopo quella legale in Monti, quella operativa a Tempio, e si inserisce in un contesto territoriale in grande espansione vitivinicola.

Il “Premio Gallura” è un evento fra i più longevi e qualificati che si tengono in Sardegna, ha avuto e continua ad avere il pregio di valorizzare uomini e vini della Regione. Nato nel lontano 1994 da una idea di Giuliano Lenzini ha avuto, inoltre, il merito di far superare l’atavica ritrosia del confronto e di aver indotto centinaia e centinaia di viticoltori e appassionati ad imboccare la strada verso la modernizzazione delle loro attività, in vigna e in cantina. Ma soprattutto ha dato impulso a una cinquantina di loro a creare moderne aziende e inserirsi sul mercato.

nuvustudio

Il programma della giornata prevede il ritrovo alle ore 10,30 presso la Cantina del Vermentino a Monti, con degustazione dei vini dell’azienda abbinata a prodotti tipici. Poi, la carovana partirà alla volta di Loiri, con in testa le affascinanti auto del circolo gallurese auto storiche e del club auto e moto d’epoca “Il Volante” di Sassari. All’arrivo nel centro gallurese, sarà inaugurata la sede della “Strada del Vermentino”.

Alle 13 si brinderà con il sindaco di Loiri Porto San Paolo Francesco Lai e il presidente della “Strada del Vermentino”, Gavino Sanna, per il raggiungimento dello importante traguardo. Sarà presente anche il coro di Loiri. Subito dopo, viticoltori e partecipanti alla manifestazione si ritroveranno per il pranzo preparato in collaborazione con la Pro Loco di Monti. Nel pomeriggio, ci sarà prima un momento culturale con il dibattito sulla situazione generale della vitivinicoltura, ed infine la proclamazione dei vincitori del concorso. Per informazioni 340 3042007.

Giuseppe Mattioli

In copertina: il primo da sinistra, l’ideatore del Premio Giuliano Lenzini

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.