• 11 Agosto 2022
  •  

Firmato protocollo d’intesa tra Comune di Budoni e Guardia di Finanza di Nuoro

Protocollo intesa Budoni Guardia di Finanza
In base all’accordo, l’ente comunale si impegna a fornire alle Fiamme Gialle dati, notizie, informazioni e analisi di contesto utili al perseguimento delle finalità collaborative ai fini della prevenzione o repressione di irregolarità, frodi e abusi di natura economico-finanziaria.

NUORO. Il 15 luglio scorso è stato firmato un protocollo d’intesa tra il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Nuoro e il Comune di Budoni in materia di controllo della spesa pubblica. Lo scopo dell’accordo, siglato nel capoluogo barbaricino, è quello di rafforzare sia il sistema di prevenzione e contrasto delle condotte lesive degli interessi economici e finanziari pubblici connessi alle misure di sostegno e di incentivo, nonché la collaborazione tra i firmatari del Protocollo, in relazione allo svolgimento di attività di controllo riguardanti, fra l’altro, il corretto versamento, da parte dei soggetti obbligati, dell’Imposta di soggiorno riscossa in relazione all’erogazione di servizi alberghieri.

nuvustudio

In base all’accordo, il Comune di Budoni si impegna a fornire alla Guardia di Finanza di Nuoro dati, notizie, informazioni e analisi di contesto utili al perseguimento delle finalità collaborative ai fini della prevenzione o repressione di irregolarità, frodi e abusi di natura economico-finanziaria.

Inoltre, con particolare riferimento al corretto versamento dell’imposta di soggiorno, il Comune si impegna a inviare qualificate segnalazioni riferite all’esito dei controlli effettuati dal proprio ufficio tributi tenendo conto delle risultanze contabili e dei dati e comunicazioni forniti dalle strutture ricettive che operano nel territorio comunale, ovvero incrociando i dati delle inserzioni caricate dagli operatori del settore nel nuovo portale, attivato dal Comune, budoni.paytourist.com.

Il sindaco Giuseppe Porcheddu, nell’occasione, ha ringraziato la Guardia di Finanza di Nuoro nella figura del Comandante Provinciale Colonnello Alessandro Ferri, per la sottoscrizione del protocollo d’intesa, fortemente voluto dal Comune, in materia di contrasto all’evasione e alle frodi fiscali, tra le quali quelle relative all’imposta di soggiorno comunale alla cui riscossione e versamento a favore dell’Ente, sono tenuti i soggetti esercenti attività ricettive.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it