• 22 Giugno 2024
  •  

Latitante brasiliano arrestato dalla Polizia a Budoni

Polizia squadra mobile
L’uomo era ricercato per omicidio e tentato omicidio.

BUDONI | 28 maggio 2024. Un brasiliano, ricercato da circa un anno per omicidio e tentato omicidio, è stato rintracciato e arrestato nei giorni scorsi in Gallura dalla Polizia di Stato. L’uomo, su cui pendeva un ordine di cattura internazionale emesso dall’Autorità giudiziaria brasiliana, è indagato per aver sparato e ferito in modo grave l’ex compagna incinta con una pistola, e per aver causato la morte del feto.

Le ricerche del sudamericano da parte della Squadra Mobile della Questura di Sassari, coordinata dal dirigente Michele Mecca e supportata dal Commissariato di Olbia, sono partite appena giunta la notizia che potesse essere in Sardegna, in particolare a Olbia. Da ulteriori verifiche si è però scoperto che il ricercato si era spostato nei pressi di Budoni, probabilmente per sfuggire alla cattura.

Quindi, dopo appostamenti e accertamenti mirati, è scattato il blitz dei Poliziotti in un’abitazione della frazione di Agrustos. L’uomo è stato fermato e condotto negli uffici di Polizia per le procedure di rito e poi trasferito nel carcere di Sassari-Bancali.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.