• 23 Settembre 2021
  •  

Fondi alle Scuole civiche di musica di Ozieri, Torralba e Nulvi

Scuole civiche di musica

CAGLIARI. Su proposta dell’assessore della Cultura Andrea Biancareddu la Giunta regionale ha assegnato 1 milione e 800 mila euro in favore di 39 scuole civiche di musica della Sardegna. Sul totale della somma stanziata, 116.663 euro saranno destinati, quale somma aggiuntiva, per il ristoro parzialmente dei costi sostenuti per la sanificazione degli ambienti e per le misure adottate per consentire lo svolgimento delle lezioni a garanzia delle norme antiCovid.

«Nel corso del 2020 a causa delle contingenze derivanti dall’emergenza epidemiologica – ha detto l’assessore Biancareddu –, l’iter procedimentale è stato necessariamente modificato con diverse fasi e tempistiche».

Per le scuole civiche finanziate per la prima volta nell’anno 2019/2020, il massimo concedibile, non superiore a quanto accordato nell’anno 2019/2020, è dell’80% del contributo spettante. Per le scuole di nuova richiesta nell’anno scolastico 2020/2021, invece, è stato fissato un massimo concedibile del 70% del contributo spettante e comunque non superiore a 20 mila euro per i singoli Comuni e a 30 mila euro per le aggregazioni di Comuni.

I comuni finanziati in provincia di Sassari sono Ozieri, Nulvi, Ossi, Olbia, Porto Torres, Santa Teresa di Gallura, Tempio, Torralba, Valledoria e Golfo Aranci.

Leggi anche: L’INDIRIZZO MUSICALE DELL’IC DI OZIERI… UNA SCELTA FORMATIVA PER TANTI RAGAZZI