• 25 Luglio 2024
  •  

Incendi dolosi a La Maddalena, 38enne agli arresti domiciliari

Incendio 2
L’uomo è accusato di aver appiccato 4 incendi nel Parco nazionale dell’Arcipelago.

LA MADDALENA | 8 giugno 2024. Il Corpo forestale e di vigilanza ambientale ha eseguito lo scorso sabato un’ordinanza della misura degli arresti domiciliari, disposta dal Gip del Tribunale di Tempio, su richiesta del Pm Mauro Lavra, nei confronti di L.M., 38enne maddalenino.
L’uomo è indagato per incendio e incendio boschivo in relazione a quattro episodi verificatisi a giugno nelle aree boscate a macchia mediterranea del Parco nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena, vicino alle località Piticchia e La Ricciolina, nel quartiere di Moneta. I roghi sono stati arginati grazie al tempestivo intervento dei mezzi terrestri dei Vigili del Fuoco e della Stazione forestale di La Maddalena che ha coordinato le operazioni di spegnimento e dato seguito alle indagini di polizia giudiziaria. Indagini che si sono indirizzate ben presto su L.M., la cui presenza nei luoghi degli incendi è stata segnalata da diversi testimoni.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.