• 25 Settembre 2022
  •  

Incendi in Sardegna: mezzi aerei impegnati ieri a Sagama e Ploaghe

Corpo Forestale incendio

Sono stati 15 gli incendi registrati ieri in Sardegna, in due casi il Corpo Forestale ha utilizzato per la loro soppressione, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei del sisteme regionale.

Il primo rogo è divampato nell’agro del Comune di Sagama (OR), in località “Nuraghe Mulineddu”. Lo spegnimento è stato coordinato dagli uomini della Stazione del Corpo Forestale di Bosa, coadiuvati dal personale a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi di Fenosu, Sorgono e Bosa. Sono intervenute inoltre due squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Bosa e Tresnuraghes, le Compagnie barracellari di Suni, Magomadas, Tinnura, Modolo, Scano Montiferro, i Vigili del Fuoco di Cuglieri e Macomer e una squadra di volontari di Oristano.

Il secondo Incendio ha interessato la località “Domajore”, nell’immediata periferia di Ploaghe (SS). Le operazioni di spegnimento sono state coordinate dal personale del Corpo Forestale, coadiuvato da quello a bordo dell’elicottero decollato dalla base di Anela. Presenti anche cinque squadre dell’Agenzia Forestas, due dei Vigili del Fuoco, i Barracelli e una squadra di volontari. L’incendio ha percorso una superficie di circa 0,3 ettari di oliveto e eucalipteto.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it