• 4 Ottobre 2022
  •  

Lavoro nero a Belvì e Aritzo, sospesa l’attività a 2 esercizi commerciali

Aritzo
In altre due operazioni di servizio dei Carabinieri della Compagnia di Tonara, si segnala il deferimento ad Atzara di una 25enne per introduzione e abbandono di animali su fondo altrui e una denuncia a Seulo per guida senza patente.

A Belvì (NU) e Aritzo (NU), i Carabinieri della locale Stazione insieme ai colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Nuoro, a seguito di mirati controlli, hanno sanzionato i titolari di due esercizi commerciali, ritenuti responsabili di aver impiegato lavoratori in nero. Per tali ragioni ad entrambi è stato irrogato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale, nonché inflitte sanzioni per complessivi 12mila euro con recuperi contributivi pari a 1.000 euro. La loro posizione è al vaglio dell’Autorità amministrativa competente.

Atzara. Deferita una 25enne per introduzione e abbandono di animali su fondo altrui

Ad Atzara (NU) i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato in stato di libertà alla competente Procura della Repubblica una 25enne, residente a Cagliari e titolare di una azienda agricola, per avere consentito al bestiame di sua proprietà di pascolare abusivamente all’interno del fondo di un altro allevatore di Atzara.

Seulo. 45enne denunciato per guida senza patente

Un uomo di 45 anni è stato deferito dai Carabinieri di Seulo (NU) alla Procura della Repubblica di Lanusei, perché sorpreso per la seconda volta dai militari alla guida della sua autovettura privo di patente di guida, tra l’altro mai conseguita.

In copertina: veduta dell’abitato di Aritzo

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1