• 24 Aprile 2024
  •  

Macomer. Percosse e minacce alla sorella, arrestato 41enne

Carabinieri
L’uomo dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia.

MACOMER | 14 febbraio 2024. Un 41enne è stato arrestato dai Militari della Compagnia di Macomer per maltrattamenti in famiglia. È accusato di aver preso di mira la sorella, vittima di percosse, offese e minacce, perpetrate anche attraverso messaggi via WhatsApp. L’uomo è stato fermato vicino alla caserma dopo aver telefonato alla centrale operativa dei Carabinieri di Macomer minacciando di morte la donna, che in quel momento si trovava negli uffici della Stazione per denunciarlo.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.