• 3 Marzo 2024
  •  

Una nuova area sportiva a Luogosanto con i fondi della Legge regionale di stabilità

Luogosanto 2
Prevista la realizzazione di un nuovo campo da tennis, uno da calcetto e la ristrutturazione del bocciodromo. Stanziati dalla Regione 1 milione e 350mila euro. Il sindaco Pirredda: «Si tratta di un grande risultato politico».

Il Comune di Luogosanto punta alla promozione dello sport e allo sviluppo di aree attrezzate e spazi comuni a beneficio dei residenti e dei turisti. Verranno impiegati con questo intento i finanziamenti ottenuti nell’ambito della Legge regionale di stabilità dall’Amministrazione comunale gallurese per il completamento dell’area sportiva di via Cristoforo Colombo.

Il contributo di 1 milione e 350mila euro – suddiviso in tre annualità da 450mila euro – consentirà di realizzare un nuovo campo da tennis in prosecuzione dell’esistente, un campo da calcetto e la ristrutturazione del bocciodromo.

Bocciodromo di Luogosanto
Il bocciodromo da riqualificare

«Si tratta di un grande risultato politico – commenta Agostino Pirredda, sindaco di Luogosanto – che ci permette di sviluppare in termini concreti il nostro programma elettorale sul settore sportivo e sulle attività ad esso collegate, mettendo a disposizione nuovi spazi moderni e funzionali per lo sviluppo delle attività sportive aperte a tutte le fasce d’età e aree ludico ricreative».

L’area sportiva di via Cristoforo Colombo verrà dunque ampliata con la realizzazione di nuovi campi, da tennis e da calcetto, spogliatoi e altre strutture di supporto. A queste si aggiungerà la riconversione del bocciodromo e la realizzazione di un ampio locale coperto per le attività sportive e ludico-ricreative a servizio delle associazioni e dell’intera comunità.

«La zona di via Colombo – continua il sindaco del dentro gallurese – sarà il centro nevralgico anche dello sport praticato all’aperto. L’obiettivo del Comune non si arresta ai lavori che verranno realizzati grazie ai fondi regionali, ma punta alla realizzazione di percorsi e di aree attrezzate dedicate alle attività sportive all’aperto che verranno sviluppati con la programmazione territoriale. L’area interessata, di alto pregio ambientale, è affidata per la cura del verde a Forestas, che provvede con cura e professionalità alla manutenzione».

«Il raggiungimento di questo importante risultato politico – rimarca Pirredda – è frutto del grande lavoro sinergico dell’intera Amministrazione comunale. Con il gruppo consiliare che mi sostiene e l’appoggio dell’assessore all’Urbanistica Toni Loriga, abbiamo saputo portare all’attenzione della Giunta regionale e del presidente Christian Solinas – ai quali vanno i nostri ringraziamenti – le esigenze del nostro territorio», conclude il sindaco.

In copertina: panorama di Luogosanto, nel tondo il sindaco Agostino Pirredda

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

nuvustudio

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.