• 16 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Ozieri. Gli artisti di “Music in My Mind”: Dj Francesco Manai

OZIERI. Con Dj Francesco Manai diamo inizio alla presentazione degli artisti che si sono esibiti, il 19 settembre scorso, alla prima rassegna di musica d’autore “Music in My Mind” ideata da Laura Mulas e Michele Falzoi.

L’arte di far ballare qualcuno non è mai cosa scontata e per farlo servono qualità che non si comprano all’angolo di strada. Occorre capire chi hai davanti, se ha voglia di muoversi o deve ancora trovare lo stimolo, se è amante del revival, del rock, della commerciale o del latino. Provi a stuzzicare cambiando i pezzi, a volte imbrocchi subito la strada giusta, altre volte ci vuole più tempo ma quando la pista si riempie e tutti si scatenano, significa che hai le qualità che servono per fare il mestiere del Dj. Francesco Manai, è uno di questi e con il nome d’arte di Franktony.M, in questi anni si è fatto conoscere in una veste diversa rispetto a quella storica di bassista di musica rock e pop, cultore e divulgatore di musica e cultura popolare sarda ma soprattutto perno da circa ventisei anni della band Sandalia.

Dal 1993 ha calcato i più importanti palchi della Sardegna e non solo, ottenendo dei grandi riconoscimenti. Dal premio Faber, dedicato a Fabrizio de Andrè sino al premio Città di Ozieri e al Biennale Arpa D’argento, Festival della Canzone di Sestu. Fondatore, presidente e supervisore, da circa 10 anni, dell’Associazione Culturale Sandalia con cui ha organizzato e promosso tantissimi eventi, uno su tutti Suoni Dalla Perla, ha partecipato a numerosi concorsi canori nazionali come Sanremorock nel 2003, classificandosi al quinto posto e vincendo il Festival del Mare a La Maddalena con ben 5 premi e il festival del Bagaglio a Porto Cervo.

«Ho avuto la fortuna di conoscere e suonare per Papa Wojtyla nel lontano 2004 presso la sala Nervi a Roma e di collaborare con cantanti nazionali del calibro di Ivan Cattaneo, Mauro Pagani ed Enrico Ruggeri – ha detto soddisfatto Francesco –. Il mio percorso musicale è ricchissimo di soddisfazioni e gratificazioni ma il mio obiettivo sarà sempre quello di dare il meglio di me stesso».

Le vittorie ai concorsi, i riconoscimenti ottenuti e la partecipazione con i Sandalia a manifestazioni di grande spessore artistico come la Cavalcata Sarda, Concerto per Pina, Voci di Maggio, Sa Die e Sa Sardigna che si affiancano ai tour presso circoli e associazioni nel mondo (Biella, Milano, Vigevano, Roma, Pisa, Alessandria, sino ad arrivare a San Paolo del Brasile per un tour di dieci giorni) non hanno intaccato la sua voglia di sperimentare,di arrangiare e comporre. La dimostrazione è arrivata nel corso di Music in My Mind con un brano nato nel periodo del Covid 19, in collaborazione con il compare chitarrista Daniele Sanna.  Old Time, un mix musicale inedito, unisce il passato e il futuro con le sonorità anni ’80 e 2000.

«Ho sempre amato suonare e cantare e credo che la  musica ispiri sentimenti, emozioni, pensieri e amore – ha concluso Franktony -. In questo pezzo ho provato a unire queste quattro parole e devo dire che sono riuscito ad amalgamare le sonorità nel modo giusto. Non è difficile solo se teniamo a mente che la musica è sempre intorno a noi, non bisogna fare altro che  ascoltarla».

Nella foto: Dj Francesco Manai – in arte Franktony.M – con Daniele Sanna