• 18 Giugno 2024
  •  

Sabato a Bottidda arrivano gli ambulatori mobili dell’Asl di Sassari

Bottidda

BOTTIDDA. Domani, sabato 23 settembre, Bottidda ospiterà un’importante iniziativa di prevenzione sanitaria grazie al progetto sperimentale “Viaggio nel cuore della prevenzione e delle cure primarie”. Questo evento, organizzato dall’Asl di Sassari, mira a portare servizi medici direttamente alla popolazione attraverso ambulatori mobili. Nel comune goceanino i mezzi saranno posizionati in via Regina Elena, proprio di fronte alla vecchia sede comunale, e saranno operativi a partire dalle ore 10.

Controllo visivo

I cittadini avranno l’opportunità di sottoporsi a controlli medici specializzati, a visita e valutazione del diabetologo e cardiologo per lo screening cardio-metabolico, del ginecologo per screening ginecologico-ostetrico mirato alla valutazione di problematiche inserenti le algie pelviche croniche, malattie sessualmente trasmesse, gravidanza e menopausa, alla visita del pneumologo per lo screening delle malattie respiratorie croniche, come la broncopneumopatia cronica ostruttiva e l’enfisema polmonare, sarà inoltre possibile ritirare i kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci per la prevenzione del tumore del colon retto e programmare l’adesione agli screening per la prevenzione del tumore del seno e del collo dell’utero. Inoltre, sarà possibile ritirare kit per la ricerca del sangue occulto nelle feci, uno strumento fondamentale per la prevenzione del tumore del colon retto. Sarà anche possibile programmare screening per la prevenzione dei tumori al seno e al collo dell’utero.

Durante l’evento, verranno anche fornite informazioni utili sui corretti stili di vita e, se necessario, verranno date indicazioni per ulteriori accertamenti medici. Saranno le amministrazioni comunali, sulla base di criteri di reclutamento della popolazione stabilite dall’Asl, a convocare i cittadini.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.