• 7 Febbraio 2023
  •  

Castelsardo si aggiudica 300mila euro per la manutenzione delle strade

Castelsardo via Terme Romane
Il sindaco Capula: «È solo il primo stralcio di un progetto da 1milione e 700mila euro per il miglioramento della viabilità comunale».

CASTELSARDO. L’Amministrazione comunale potrà contare su un finanziamento regionale per migliorare le condizioni di sicurezza e percorribilità della rete viaria. Il comune si è infatti classificato ai primi posti del bando regionale “Manutenzione e miglioramento viabilità”, deliberato dalla Regione nel giugno 2022, che prevede un obiettivo finanziabile sino 300mila euro per i comuni con popolazione inferiore a 10.000 abitanti.

La città dei Doria, guidata dal sindaco Antonio Capula, ha ottenuto il massimo previsto a cui si aggiungeranno altri 80mila di cofinanziamento comunale, per un totale di spesa di 380 mila euro. I lavori prevedono la realizzazione o il ripristino della sovrastruttura stradale esistente, la manutenzione straordinaria e messa in sicurezza, la razionalizzazione degli spazi della carreggiata con l’obiettivo di migliorare le condizioni di percorribilità della rete viaria comunale.

Significativi interventi riguarderanno anche la realizzazione di marciapiedi, soprattutto nelle vie che ne sono totalmente prive, o la sistemazione di quelli usurati. In alcune vie è inoltre previsto l’allargamento della carreggiata e/o la sostituzione del tappetino bituminoso.

nuvustudio

L’intervento consiste nella rimozione mediante fresatura dello strato esistente, in modo da rendere la superficie livellata e adeguatamente grezza, pronta a ricevere e ad aggrappare il successivo manto d’usura, ottenendo così una sede stradale compatta che impedisca le infiltrazioni di sostanze che, con il tempo, favorirebbero il dissesto e lo sgretolamento dello stesso.

«Questo è solo uno stralcio del primo intervento, a cui contribuiamo con 80 mila euro di fondi comunali. È inoltre prevista, nella Programmazione Triennale delle Opere Pubbliche, già deliberata dal consiglio comunale a Maggio 2022 – sottolinea il sindaco di Castelsardo Capula – una spesa generale da 1 milione e 700 mila euro che, interesserà quasi tutte le strade urbane per il rifacimento di diversi tratti stradali interessati da dissesti e buche, la sistemazione di alcuni percorsi pedonali e la realizzazione di alcuni brevi tratti di recinzione in linea con il nostro programma elettorale che ha posto il decoro urbano e la sicurezza, fra i nostri obbiettivi principali».

Le strade urbane del territorio castellanese, comprese quelle incluse nella frazione di Lu Bagnu, si presentano infatti in forte stato di usura. Alcuni tratti di viabilità pedonale risultano invase dalla vegetazione, e perciò difficilmente utilizzabili e, soprattutto, non sempre rispondenti alle normative vigenti in materia di abbattimento delle barriere architettoniche.

Le strade dedicate al transito delle autovetture presentano invece, in molte vie, buche e dissesti della pavimentazione che, oltre a costituire disagio per il traffico veicolare, possono essere causa di incidenti o danni alle auto. Diverse strade urbane risultano ancora prive di marciapiedi mentre, fra quelli esistenti, alcuni sono danneggiati o privi di pavimentazione.

Un’eredità pesante a cui si cerca di porre rimedio con i progetti in corso e quelli già programmati. «È una precisa scelta di questa Amministrazione – conclude il primo cittadino di Castelsardo – quella di destinare maggiori fondi comunali al miglioramento dei servizi al cittadino e dell’immagine e sicurezza della città».

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it