• 11 Agosto 2022
  •  

GdF Cagliari, sequestrati quasi 100mila prodotti energetici e un deposito

Guardia di Finanza 2

CAGLIARI. Un deposito commerciale di prodotti energetici, esteso su un’area di oltre 8mila mq e dalla capacità di stoccaggio di oltre 2.000 metri cubi, è stato posto sotto sequestro preventivo dalle Fiamme Gialle del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Cagliari. Dai controlli è emerso che i prodotti presenti – 22.900 litri di gasolio (pari a 19.000 kg), 78.000 kg di oli combustibili e lubrificanti – sarebbero stati immagazzinati in assenza del prescritto certificato di prevenzione incendi.

I finanzieri, riscontrata l’assenza della documentazione obbligatoria, hanno conseguentemente segnalato il rappresentante legale della società interessata alla competente Autorità Giudiziaria per la violazione dell’articolo 20 del D,Lgs. 139/06 (sanzioni penali e sospensione dell’attività) ed articolo 55 (sanzioni per il datore di lavoro e il dirigente) del D.Lgs. 81/08 (Testo Unico Sicurezza sul lavoro).

L’attività condotto dalla Guardia di Finanza, inquadrata peraltro in un piano di intensificazione degli interventi volti a vigilare sull’andamento dei prezzi di vendita al pubblico di tali prodotti, così come sui prezzi praticati lungo l’intera filiera della distribuzione commerciale, testimonia la costante azione svolta dal Corpo non solo a contrasto degli illeciti economico finanziari, ma anche a salvaguardia della sicurezza dei cittadini e dell’ambiente.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1